WhatsApp: tutti i trucchi definitivi che puoi usare per migliorare la tua esperienza appWhatsApp è l’applicazione di messaggistica più utilizzata al mondo. Ha oltre un miliardo di utenti attivi e circa 55 miliardi di messaggi vengono inviati ogni giorno. Sicuramente fai parte di questo nutrito gruppo, ma stai sfruttando appieno l’applicazione? Se non ne sei sicuro, andare avanti con la lettura potrebbe essere molto interessante.

 

Ecco alcuni trucchi per essere un esperto in WhatsApp

Come non comparire online: ci sono diversi metodi. Il primo è quello di posizionare il telefono in modalità aereo, in modo da poter vedere i messaggi senza essere connessi a Internet e fare in modo che l’altra persona non si renda conto che si è online. È anche possibile attivare i messaggi pop-up sullo schermo e leggere i messaggi che arrivano alla schermata iniziale senza accedere all’applicazione. Per attivare questa opzione, devi andare su «Impostazioni» e, in Android, accedere a «WhatsApp», «Impostazioni applicazione», «Notifiche pop-up» e «Mostra sempre pop-up». Per Android, devi attivare il Widget WhatsApp, accedere all’opzione “Abilita widget” in “Impostazioni”, fare clic e trascinarlo sullo schermo.

Visualizza gli stati senza lasciare traccia: è semplice come disattivare la conferma di lettura (il doppio controllo blu). Il percorso Impostazioni> Account> Privacy e disattiva la casella “Lettura conferme” (tutto all’interno dell’applicazione stessa).

Come cambiare il carattere: per scrivere in grassetto, devi mettere all’inizio e alla fine del testo che vuoi degli asterischi (esempio: * ciao *). Per il corsivo, seguire lo stesso sistema, ma tra caratteri di sottolineatura (esempio: _ciao_). Per il sottolineato, dovresti includere la tilde alle estremità (esempio: ~ ciao ~). Puoi anche scrivere una parola a livello monospaziale. Per ottenerlo, devi mettere tre accenti aperti prima e dopo la parola (esempio: “ `ciao“`).

Leggi anche:  Tim e WhatsApp lanciano un servizio innovativo per i clienti che semplifica la vita

Come salvare i messaggi: basta tenere premuto il messaggio premuto fino a che non otterrai una stella sul messaggio, toccala per salvare il testo. Ciò impedirà che un indirizzo o un numero di account vengano persi in un mare di messaggi.

Esporta conversazioni esterne: vai alle impostazioni, quindi accedi alle impostazioni della chat e premi “Invia chat per posta” et voilà, la conversazione completa arriverà alla tua e-mail, comprese le foto che sono nella chat.

Come sapere se ti hanno bloccato: è semplice: se invii un messaggio a una persona e viene fuori con un singolo segno di spunta, potresti essere bloccato. Anche se non riesci a vedere la sua foto. Prova anche a effettuare una chiamata vocale mediante l’applicazione: se non te lo permette, è un altro segnale che sei stato bloccato.