Mediaset Premium: utenti furiosi al massimo per la perdita del calcio, cosa succede?

Da qualche tempo a questa parte Mediaset Premium sembra essersi guadagnata i favori della critica in tutto il territorio italiano. Infatti l’azienda, dopo aver dimostrato di poter stare nell’Olimpo delle grandi aziende, ha dimostrato anche di poter tenere il passo di Sky.

Gli scontri con la facoltosa azienda straniera sono infatti all’ordine del giorno, è tutto sembra aver portato almeno ad un momento di pace apparente. Ci sono stati infatti degli accordi che hanno portato la trasmissione reciproca dei canali su entrambe le piattaforme, anche se Mediaset in quest’ultimo periodo non ne uscirebbe bene.

Mediaset Premium, dopo la Champions League anche la Serie A sembra essere un miraggio

A quanto pare i nuovi abbonamenti dell’azienda hanno portato un po’ di felicità agli utenti che avevano in programma di passare a Mediaset. Molte persone però sono rimaste deluse ed hanno deciso di cambiare sponda passando a Sky per via delle ultime vicissitudini.

Leggi anche:  IPTV con Sky, Mediaset e Netflix gratis sta spopolando: i rischi però sono paurosi

Come ben sapete infatti dal prossimo anno la Champions League non sarà trasmessa sui canali Premium, ma sarà data in esclusiva a Sky. Proprio questo aspetto ha portato ad un esodo senza precedenti che ha visto muoversi dalla piattaforma italiana verso quella straniera migliaia di utenti.

Nelle ultime ore sembra invece che anche la Serie A non arriverà completamente sui canali Mediaset. Secondo quelle che sono le disposizioni, sembra che in base agli orari, le partite del campionato maggiore italiano verranno ripartite tra Sky e Premium. Ovviamente sembra che l’azienda straniera sia riuscita ad accaparrarsi più match del campionato. Gli utenti sarebbero dunque ancora più curiosi, ma bisogna attendere ancora qualche giorno per capire quali saranno i risvolti veri