Mediaset Premium: il calcio è finito definitivamente, che delusione tra gli utenti

La piattaforma di Mediaset che tutti reputavano non adatta a fronteggiare Sky, oggi si ritrova tra quelle più utilizzate nel nostro paese. Ovviamente ci riferiamo a Premium, invenzione che è riuscita a portare l’azienda italiana nel mondo della pay-tv prendendosi di diritto il palcoscenico.

Oggi infatti questa è un punto di riferimento per tante persone, anche per via dei suoi prezzi davvero inimitabili da parte delle altre aziende. Non è stato facile emergere tra le varie società, e soprattutto lottare con Sky che ad oggi sembra volersi riprendere violentemente l’intera scena.

Mediaset Premium perde il calcio e gli utenti meditano un addio improvviso

Per colpa di Sky e di tutti i nuovi abbonamenti che stanno arrivando, Mediaset Premium avrebbe perso il calcio che conta per il prossimo anno e anche per il futuro. Più in particolare il punto a favore di Sky sarebbero i diritti tv, i quali gli sono stati attribuiti proprio ultimamente a fronte di una cospicua offerta.

A questo punto la Champions League, cavallo di battaglia di casa Mediaset per gli ultimi tre anni, passa ufficialmente nelle mani di Sky. Proprio questo ha fatto pensare a molte persone di abbandonare l’azienda, per via della loro voglia di seguire la loro squadra del cuore.

A questo punto Premium sta pensando a nuovi prezzi per gli abbonamenti, i quali potrebbero essere davvero molto bassi per riuscire a conquistare un buon numero di utenti. Ovviamente arrivati a questo punto lo scopo è di controbilanciare il forte esodo che ci sarà per forza di cose.