Meizu 8C

Meizu ha appena annunciato un nuovo smartphone con un evento tenuto in Russia. Il dispositivo è Meizu M8c, diretto successore di M5c. Lo smartphone si presenta con una scocca dal tipico design minimale del brand. La parte frontale è caratterizzata da uno schermo che non è troppo ottimizzato mentre quella posteriore da una singola cam.

LEGGI ANCHE: Meizu lancia due nuovi auricolari wireless davvero interessanti

Meizu M8c può contare su uno schermo HD+ da 5.45 pollici di diagonale e 1440 x 720 pixel di risoluzione. Un pannello 2.5D sotto il quale gli ingegneri dell’azienda cinese hanno alloggiato il processore Quad Core Snapdragon 425. È uno dei chip entry-level di Qualcomm, supportato in questo caso da 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna.

 

Meizu M8c, tutte le caratteristiche di questo smartphone entry level

La memoria è espandibile, così da poter archiviare senza limiti le immagini e i video che is possono realizzare con la fotocamera posteriore da 13 MegaPixel. Un’ottica con apertura focale F/2.2, obiettivo a 5 elementi, autofocus PDAF e flash LED. A questi si aggiunge una fotocamera anteriore da 8 MegaPixel con apertura F/2.0.

Entrambe le fotocamere sfruttano dei particolari algoritmi ArcSoft per restituire immagini di qualità. Il resto della scheda tecnica comprende un modem 4G, WiFi, Bluetooth 4.1 e GPS. Assente il lettore di impronte digitali mentre la batteria, che non sappiamo se supporti la ricarica rapida, è un’unità da 3070 mAh.

 

Meizu M8c, disponibilità e prezzo dello smartphone entry level

Lo smartphone è disponibile nelle colorazioni blu, nero, oro e rosso. Meizu M8c, grande 146.4 x 70 x 8.5 millimetri e pesante 140 grammi, viene venduto a circa 138 euro con il cambio attuale. Una cifra adatta alla fascia di questo smartphone che non sappiamo se verrà venduto o meno in altri mercati.