GTA 5 Online

GTA 5 Online ha fatto impazzire i videogiocatori di tutto il mondo. I server di Rockstar Games hanno iniziato ad avere dei malfunzionamenti nelle prime ore di lunedì 21 maggio, rendendo impossibile l’accesso alla modalità multiplayer del gioco. Problemi che solo in queste ore hanno iniziato a ridimensionarsi.

LEGGI ANCHE: PlayStation 5, nuove indiscrezioni sul possibile prezzo e sulla data di uscita

Gli utenti a singhiozzo hanno ripreso a poter giocare online ma lo stato di GTA 5 Online che potete consultare in questa pagina del sito ufficiale, riporta ancora stato limitato per quasi tutte le piattaforme compatibili: PC, PS4, PS3, Xbox One e Xbox 360. I Paesi più colpiti da questi malfunzionamenti sarebbero il Nord America, il Regno Unito e l’Italia.

Rockstar Games non ha commentato ufficialmente la questione lasciando credere che non si è trattato di un aggiornamento o di una manutenzione straordinaria dei propri server che invece hanno davvero avuto qualche problema. Un’anomalia tanto grave da richiedere l’impegno di tutta l’azienda videoludica.

Leggi anche:  GTA 5 Online, After Hours è finalmente disponibile: modalità online gratis per tutti

 

GTA 5 Online, i problemi di accesso iniziano a rientrare: la risposta del supporto ufficiale

Il supporto Rockstar, che in queste 48 ore si è ritrovato a rispondere a milioni di richieste di supporto, ha dichiarato in riposta proprio ad una nostra segnalazione tramite i canali social, di essere dispiaciuto per i problemi di accesso a GTA 5 Online. I giocatori dovrebbero finalmente potersi collegare senza difficoltà.

La software house è al corrente di alcuni piccoli problemi con alcune funzionalità ma la maggior parte dei servizi adesso dovrebbe funzionare. In ogni caso, non è escluso che possano continuare ad apparire alcuni messaggi di errore o tempi di caricamento lenti, principalmente con i contenuti creati da altri giocatori.

È il caso, dunque, di pazientare ancora un po’. Pertanto, è consigliabile evitare la compravendita di beni o altre missioni importanti che a causa dei suddetti problemi potrebbero essere compromesse.