LG Electronics lancerà un nuovo smartwatch Wear OS a giugno. Questo è quanto riferito dai report di ETNews, aggiungendo che il produttore ha rivelato come il suo prossimo wearable sarà identificato dal numero di modello LM-W315.
Questa particolare variante è già stata certificata dalla Federal Communications Commission degli Stati Uniti all’inizio di questa settimana. E’ ormai confermato che si chiamerà Watch Timepiece. Si tratta di un’offerta ibrida che combina un touchscreen con un orologio fisico. La sua esistenza è stata segnalata per la prima volta da AndroidHeadlines lo scorso mese.
Qualcomm nel frattempo, sta lavorando ad un nuovo system-on-chip per smartwatch che verrà annunciato quest’autunno. Il Watch Timepiece sarà equipaggiato con lo Snapdragon Wear 2100, l’ultimo processore della compagnia annunciato oltre due anni fa. È probabile che il dispositivo abbia un prezzo che andrà a collocarsi tra LG Watch Style e LG Watch Sport. I due dispositivi vengono venduti rispettivamente a 250 e 350 dollari negli Stati Uniti.
Il Watch Timepiece sarà privo di molte funzionalità Sport , tra cui la compatibilità con NFC ed il GPS. Il dispositivo indossabile inoltre equipaggerà uno schermo LCD circolare da 1,2 pollici con una risoluzione di 360 per 360 pixel ed una batteria da 240 mAh. Le lancette dell’orologio analogico saranno in grado di trasmettere diverse informazioni tra cui la bussola, il timer, l’altimetro e le letture del barometro.

LG lancerà il nuovo smartwatch ibrido il mese prossimo

 

Il gigante tecnologico di Seoul offrirà il Watch nelle opzioni di colore Cloud Silver e Aurora Black ed entrambi i modelli vanteranno costruzioni in acciaio inossidabile con certificazione IP68. Le funzionalità LTE non faranno parte del pacchetto, mentre saranno dsiponibili 4 GB di spazio di memorizzazione eMMC.
LG Watch Sport smartwatch Android Wear
Mentre resta da vedere se l’LM-W315 sarà veramente l’orologio in questione, nessun altro modello è in lavorazione da più di un anno. Non è ancora chiaro se il lancio di giugno porterà ad un immediata commercializzazione. I recenti sforzi di LG nel segmento degli smartphone suggeriscono che l’azienda sta cercando di ridurre il ritardo tra i nuovi annunci e l’inizio delle vendite.