truffe paypalCon l’avvento del digitale e degli acquisti online si è sentita la necessita di creare una carta prepagata, utilizzabile per tutti, in grado di acquistare online in modo sicuro ed economico, infatti uno dei metodi maggiormente utilizzati non è altro che il pagamento con Paypal. In quest’ultimo tempo, quello che credevamo uno dei pagamenti più sicuri è stato colpito dalle truffe online effettuate dai truffatori con falsi annunci.

L’acquisto online è diventato uno delle principali forme di guadagno e di acquisto, si arriva ad acquistare molteplici prodotti e servizi, dai vestiti, alle macchine fino ad arrivare addirittura all’acquisto di alimenti, l’acquisto di biglietti, ecc ecc.

Siamo in grado di comprare in qualsiasi parte del mondo e qualunque cosa vogliamo, verificando le migliori offerte, rendendo il mercato digitale più concorrente sia fra i diversi siti, ma soprattutto dell’acquisto effettuato nel negozio della nostra città o del nostro paesino.

Con l’avvento di questo nuovo modo di comprare e vendere si è sentita l’esigenza di  create delle carte prepagate che permetto a chiunque di possedere una carta ricaricabile in grado di pagare online senza aver bisogno di avere un conto corrente in banca o in posta.

Un problema che voglio sottolineare è che, con la stessa facilità che possediamo sull’acquisto di un oggetto – prodotto, possiamo incorrere con la stessa facilità, alle truffe che vengono studiate a tavolino, sull’acquisto online di un prodotto. Per questo vi voglio consigliare di diffidare dalle inserzioni troppo vantaggiose, oppure di informarvi bene del sito su cui trova l’oggetto da acquistare o di chi vende l’oggetto stesso.

 

PayPal poco sicuro, nuove truffe coinvolgono i conti

Quello che pensiamo sia uno dei pagamento più sicuri, quale il pagamento con la carta o account paypal, a differenza delle carte prepagate come la Postepay di Poste Italiane, viene anch’esso attaccato dalle truffe digitali.

Per questo motivo vi voglio mettere in guardia sottolineando alcuni accorgimenti da tenere presente prima di un acquisto:

  • Verificare sempre l’indirizzo di spedizione del cliente, perché spesso chi si cimenta nel truffare l’acquirente tende a non dare il proprio indirizzo ma si rivolge ad un prestanome.
  • Verificare sempre che il numero di telefono sia riconducibile a lui in prima persona.
  • Identificare le spedizioni fraudolente e segnalarle.
  • Contattare il cliente per avere la conferma dei propri dati.
  • Controllare l’attendibilità del sito in cui dobbiamo fare il pagamento.

Questi che vi ho elencano sono solo alcuni degli accorgimenti che potete fare prima di acquistare un prodotto, cercate informarvi sui forum, oppure, acquistate direttamente su siti conosciuti e certificati come Amazon, eBay e molti altri ancora…

Un altro accorgimento che vi voglio fare è di prestare attenzione ai messaggi falsi che indicano che il conto o la carta sono sospesi, ATTENZIONE! Perché in questo messaggio vi invitano a cliccare su un link in modo da far accedere ad hacker esperti a tutti i nostri dati dei conti correnti o in questo caso delle carte di pagamento, come la carta Paypal. Queste truffe avvengono sia per e-mail ma anche sulle applicazioni di messaggistica come Whatsapp.