WhatsApp: nuova truffa ruba il credito a utenti TIM, Vodafone, 3 Italia e Wind

Non tutto riguarda spesso le funzionalità di WhatsApp, applicazione soggetta anche a problematiche. Tantissimi aggiornamenti hanno migliorato l’applicazione in maniera esponenziale, portando soluzioni davvero ottime e per tutte le persone iscritte.

Nonostante ciò, sarebbero diverse le vicissitudini che ogni mese interessano più persone, gettandole nel panico totale. Da qualche tempo infatti si vocifera che molte truffe starebbero attanagliando WhatsApp e tutti i clienti, con soluzioni al momento sconosciute. Soprattutto in questi giorni sono pervenute varie lamentele al centro assistenza dell’applicazione, e tutto riguarderebbe un nuovo messaggio.

Whatsapp, con la nuova truffa perderete il vostro credito telefonico e dalle carte

Non bisogna mai fidarsi di nulla, anche quando si ha a che fare con un’applicazione blasonata come WhatsApp. Il numero di utenti che ogni mese usa questa fantastica soluzione di messaggistica, tende spesso a fidarsi anche di ciò che non conosce minimamente.

Più precisamente stiamo parlando delle varie truffe che arrivano in chat ogni giorno, servendosi di un mezzo molto utile per trasmettere comunicazioni rapide. Ovviamente ci riferiamo alle catene, le quali grazie a loro metodo di trasmissione mediante il copia e incolla, riescono ad espandere contenuti in ogni tipologia di chat senza alcun tipo di problema.

Leggi anche:  WhatsApp: tentativo di truffa per gli utenti BNL sui conti correnti, come difendersi

In questo caso arriverebbe un messaggio molto dubbio. Questo parlerebbe di dati persi da parte della propria Postepay o magari della propria SIM di appartenenza. Il link interno che troverete nella comunicazione che vi arriverà, vi riporterà ad una pagina dove inserire i dati sia della prepagata o magari della scheda SIM. In questo modo vi verranno sottratti i soldi, e nessuno di voi se ne accorgerà fin quando non andrà a controllare il proprio conto o la propria app del proprio operatore telefonico.