LG G7

LG G7, nuova punta di diamante della casa coreana, dovrebbe essere presentato a fine aprile e messo in vendita a maggio. È quanto riportano nuove indiscrezioni dopo che LG aveva bloccato lo sviluppo del suo smartphone, ridisegnandolo completamente per offrire qualcosa di bello, che attiri l’utente medio Android e si differenzi da Samsung.

LEGGI ANCHE: TIM Senza Limiti Silver è la promozione con minuti illimitati e 12 GB su Amazon

Tutto questo si è tradotto in un display OLED con il notch. Non è uno scherzo ma il risultato del ritardo di LG G7 è dipeso proprio dal nuovo design della scocca che adesso ospita uno schermo generoso. Un pannello che avvolge la scocca ma anche la capsula auricolare, la fotocamera anteriore e tutti i sensori moderni posizionati nel notch.

Una soluzione non proprio originale ma che permette ad LG G7 di differenziarsi da Samsung Galaxy S9 e allo stesso tempo offrire la diagonale dello schermo più ampia. Certo, il richiamo ad iPhone X è evidente ma con tutta probabilità non interessa ai dirigenti dell’azienda.

LG G7, la presentazione a fine aprile e la vendita da maggio

Lo smartphone, secondo i media locali, dovrebbe essere presentato nel corso di un evento che si terrà alla fine del mese di aprile. Sarà una presentazione dedicata esclusivamente ad LG G7 che dovrebbe essere disponibile all’acquisto subito dopo: da maggio.

La sua scheda tecnica comprenderà uno schermo OLED sotto il quale non può che esserci lo Snapdragon 845 con processore Octa Core supportato da 6 GB di RAM. La memoria interna dovrebbe essere disponibile in due versioni: da 64 e 128 GB, in entrambi i casi espandibile grazie alle MicroSD.

Presente un lettore di impronte digitali, un’ampia connettività, una doppia fotocamera posteriore da 16 MegaPixel con i sensori disposti in verticale e funzioni di intelligenza artificiale. Tutte queste componenti, insieme ad un chip audio dedicato, dovrebbero essere alimentate da una batteria da 3000 mAh con il supporto alla ricarica rapida.

Per quanto riguarda il prezzo, LG G7 costerà di più del suo predecessore: circa 850 dollari per il modello base e qualcosa come 950 dollari per quello con 128 GB di memoria. Cifre sicuramente alte che in Europa potrebbero non aiutare le vendite del dispositivo. Smartphone che a sua volta ritarderà la presentazione di LG V40 alla fine dell’anno.