OnePlus 5T in un cactus test

OnePlus 5T ha un problema con le chiamate. Gli utenti che hanno aggiornato all’ultima versione disponibile, la OxygenOS 5.0.3 con Android 8.0 Oreo, stanno riscontrando un bug particolarmente fastidioso. Nello specifico, come riportato sul forum ufficiale di supportoOnePlus 5T non suona quando si riceve una chiamata.

LEGGI ANCHE: Attenzione a WhatsApp, l’app non è sicura come pensate: messaggi spiati

Lo smartphone non riproduce la suoneria ed il problema non dipende dalle impostazioni del volume anche se quest’ultime sono correttamente impostate ed il volume impostato al massimo. Un bug che compromette seriamente l’esperienza di utilizzo. In più, gli stessi utenti che hanno notato il malfunzionamento ne hanno segnalato un altro.

OnePlus 5T, problemi con i suoni delle chiamate e delle notifiche

Lo smartphone non suona quando riceve delle chiamate e ogni tanto non riproduce nemmeno i suoni delle notifiche di alcune applicazioni. Pensate se aspettate una notifica  o una chiamata importante ed il vostro smartphone non ve la segnala. OnePlus non è ancora intervenuta sulla questione ma è logico che ne sia al corrente.

Per lo stesso motivo non si conoscono le cause alla base di entrambi i bug anche se quest’ultimi sono collegati all’aggiornamento ad Android 8.0 Oreo. Con la versione precedente, infatti, i possessori non avevano mai segnalato questi tipi di problemi. Augurandoci che gli sviluppatori stanno già risolvendo, è disponibile una soluzione.

Questa soluzione è temporanea e ad averla elaborata sono stati gli utenti di OnePlus 5T nel forum ufficiale dell’azienda. Secondo quanto riportato basterebbe spegnere lo smartphone, avviarlo in modalità recovery e da quest’ultima eseguire un reset della cache. Per chi non lo sapesse i dati personali come immagini, musica e video non vengono cancellati.

Il problema, in questo modo, viene allontanato per un po’ ma si ripresenta con l’utilizzo del dispositivo. A questo punto non ci resta che attendere il prossimo aggiornamento software che sicuramente metterà una patch a questo problema.