Google-Pixel-3-concept-1
I primi concept di Google Pixel 3

Google Pixel 3 probabilmente non arriverà prima del Q3 2018, e dello smartphone non sappiamo praticamente nulla. Manca tanto tempo, questo è vero, ma un designer noto su Internet come Concept Creator ha deciso di provare a immaginarne il design.

Se date un’occhiata al video linkato a seguire, potrete ammirare il concept: un Google Pixel 3 che non stravolge l’aspetto del suo precedessore, ma ne migliora la resa complessiva. Come l’attuale generazione, troviamo due altoparlanti frontali, cornici molto sottili – sebbene non ancora al livello di Galaxy S8 – ed un singolo sensore fotografico posteriore.

Tra l’altro, cogliamo l’occasione per ricordarvi come quella di Google Pixel 2 XL sia la miglior fotocamera ad oggi presente sul mercato, nonostante sia composta da un singolo sensore.

Tutti i pulsanti fisici si trovano sul lato destro, e la scocca pare essere realizzata in metallo, con nuovamente un inserto in vetro posto in cima alla back cover.

Google Pixel 2 e Pixel 2 XL: recensione dei top di gamma made in Google

Nel breve video, il designer ci mostra un certo numero di varianti di colore, tra cui un elegante Lava Red che ricorda molto da vicino OnePlus 5T. Lo scanner di impronte digitali si trova sul retro: probabilmente Google opterà comunque per un innovativo lettore biometrico in-display, introdotto da poco su Vivo X20 Plus.

Leggi anche:  Google Play Store: sfavillanti offerte per questo fine settimana, app Gratis per tutti

Google Pixel 3 sarà basato sulla nuova piattaforma Qualcomm Snapdragon 845, e dovrebbe implementare 6 GB di RAM LPDDR4 e 64 GB/128GB di storage nativo UFS 2.1.

A nostro avviso, è ancora troppo presto per poter anche solo immaginare quello che sarà il vero aspetto di Pixel 3; ciò detto, il design di questo concept non sembra poi così irrealistico. E voi che ne pensate? Fateci sapere la vostra opinione nel box commenti!