Meizu X2 potrebbe finalmente adottare un chipset Snapdragon di fascia alta: scopriamo i dettagli!

La divisione Blue Charm di Meizu è nota per la realizzazione di smartphone midrange dall’ottimo rapporto qualità prezzo, oltre ad un design spesso in grado di competere con prodotti ben più costosi.

Meizu X è il principale esponente della categoria, lanciato ad inizio novembre dello scorso anno e caratterizzato da un un hardware di tutto rispetto: MediaTek Helio P20, 3 o 4GB di RAM e vetro curvo 2.5D. Il gigante tecnologico dovrebbe nel 2018, con una piacevole novità.

Leggi anche: Huawei: arriva una brutta notizia sul finire del 2017

Il Vice Presidente di Meizu Li Nan avrebbe infatti rivelato alcuni dettagli del modello X di seconda generazione; sebbene non si conosca – almeno ufficialmente – il nome del modello, molti leaker si dicono sicuri della commercializzazione come Meizu X2.

Meizu X2 sarà un top gamma, e come tale costerà caro

In occasione di una intervista, Li Nan ha poi rivelato che la prossima generazione punterà alla fascia dei top gamma, rappresentando dunque un’alternativa premium ai brand più blasonati.

Ciò detto, troveremo specifiche tecniche di altissimo livello ed un prezzo che non dovrebbe superare i 2.499 Yuan – 384 dollari al cambio. Dopo il recente accordo con Qualcomm, sarà assai probabile l’impiego di un chipset Snapdragon – magari uno Snapdraon 845 – coadiuvato da 6GB di RAM e 64 / 128GB di storage. Scontato poi l’utilizzo di un design borderless, così da conformarsi alla tendenza attuale del mercato.