Oggi, a Milano, è iniziata la sperimentazione 5G con Vodafone Italia. Si mira a migliorare la trasformazione digitale della città verso un futuro sempre più innovativo. Ci sarà un’importante evoluzione in ambiti come salute, ambiente, sicurezza, intrattenimento, educazione e così via. Vodafone collaborerà insieme al Politecnico di Milano e altri 28 partner. L’investimento per il progetto sarà di 90 milioni di euro.

Nel 2018 verrà realizzata un’infrastruttura 5G che coprirà Milano e l’Area Metropolitana. La copertura totale ci sarà entro due anni. La banda larga sarà potenziata diventando accessibile da qualsiasi punto della città. Per raggiungere questi obiettivi sono stati proposti più di 40 progetti, puntando alla qualità, l’innovazione e l’unicità di ciascuno di essi.

La nuova tecnologia è stata presentata questa mattina presso il Palazzo Marino, con il sindaco di Milano (Giuseppe Sala) e l’AD Vodafone (Aldo Bisio). Inoltre, erano presenti: il rettore del Politecnico di Milano, il consigliere Delegato alla Semplificazione e Digitalizzazione Città Metropolitana, l’assessore alla Trasformazione digitale e Servizi Civici e il Sottosegretario del Ministero dello Sviluppo Economico.

L’università svolge un ruolo importante. Il Politecnico di Milano ha reso disponibili spazi, competenze, e tutto ciò che è necessario per offrire occasioni di miglioramento. Secondo il sindaco di Milano così si dimostra la capacità di far lavorare insieme soggetti pubblici e privati.

Leggi anche:  Vodafone diventa irrangiugibile, ecco le offerte con internet, chiamate illimitate e GB

Di seguito le caratteristiche di alcuni settori coinvolti.

AMBITO SALUTE

Con la rete 5G le emergenze saranno gestite in maniera immediata, da remoto e durante il trasporto in ospedale. Sarà possibile condividere i parametri vitali e le immagini ad alta risoluzione in tempo reale. Le ambulanze e Sistemi di analisi e consulto medico saranno sempre connessi.

AMBITO MOBILITÀ

Urban Cross Traffic Cooperativo renderà possibile raccogliere dati per aumentare la sicurezza della mobilità. Ciò sarà possibile grazie ai sensori sui veicoli e sulle infrastrutture stradali.

AMBITO SICUREZZA 

La rete 5G permetterà di raccogliere dati video in HD e in tempo reale tramite dei droni.

AMBITO ENTERTAINMENT

Prevista un’estensione dell’esperienza del turista o del cittadino attraverso l’uso della Realtà Aumentata in “immersione” o in mobilità.

AMBITO MANUFACTURING

Robot di precisione per agricoltura più mirata. Un uso consapevole e efficiente delle risorse globali (acqua innanzitutto) e un impatto green in generale.