Home Android LEAGOO T5C totalizza oltre 50000 punti su AnTuTu!

LEAGOO T5C totalizza oltre 50000 punti su AnTuTu!

LEAGOO T5c, il primo smartphone al mondo basato sul chipset Spreadtrum SC9853, totalizza uno score di 50000 su Antutu.

LEAGOO T5C: oltre 50000 punti su AnTuTu
LEAGOO T5C: oltre 50000 punti su AnTuTu

LEAGOO T5c, il primo smartphone al mondo dotato del nuovo e potente chipset Spreadtrum SC9853I – basato su architettura proprietaria X86 Airmont di Intel – è protagonista di un benchmark su Antutu, totalizzando oltre 50000 punti.

Un punteggio eccellente, per un chipset che punta non solo sulla potenza bruta, ma anche sui consumi ridotti, così da garantire un’eccellente user-experience ai suoi utenti.

Secondo i dati ufficiali, Spreadtrum SC9853i è un chipset octa-core con frequenza operativa settata ad 1.8Ghz. I risultati emersi dal benchmark Antutu restituiscono dati piuttosto interessanti: SC9853i è il 39% più potente del processore MT6750. Inoltre, grazie alla tecnologia FinFET 14nm di Intel, l’efficienza energetica di SC9853i è qualitativamente migliore rispetto a MTK MT6750 – realizzato, ricordiamo, con processo a 28nm.

Il resto delle caratteristiche hardware del LEAGOO T5c disporrà di un display da 5,5 pollici Full HD IPS con risoluzione 1080 x 1920p. Il chipset Spreadtrum SC9853i è coadiuvato da 3GB di RAM e 32GB di memoria interna; il tutto è alimentato da una batteria con capienza di 3,000mAh.

Leggi anche:  iPhone XS con chip A12 Bionic: il benchmark AnTuTu è mostruoso

LEAGOO T5c implementa poi una dual camera posteriore da 13 + 2 megapixel, e dispone di un sensore frontale da 5 megapixel. Non manca poi un lettore di impronte digitali che è integrato nel tasto home; infine, il sistema operativo è ovviamente Android – in versione 7.0 Nougat – personalizzato con interfaccia LEAGOO OS 2.1.

Il prossimo top gamma dovrebbe costare 129.99 dollari; in occasione della commercializzazione, l’azienda offrirà ai fortunati acquirenti un COUPON di 30 dollari. Per maggiori informazioni, vi lasciamo alla Campaign page del prodotto.

Di seguito alleghiamo il primo video hands on del terminale:

 

Send this to a friend