google play store

Ogni giorno scarichiamo decine e decine di applicazioni dal Play Store. In molte occasioni, al download corrisponde anche un esborso di denaro. Ma se si potessero provare prima di acquistarle?. Scoprite con noi come fare.

Play Store: la guida per provare un’app prima di acquistarla

L’azienda di Mountain View sta lentamente aggiornando tante cose sul proprio Play Store. Dopo aver visto la nuova interfaccia e la possibilità di vincere 1000 euro, ecco che vi parliamo delle Instant Apps.

Direttamente sullo store online, a fianco di alcune applicazioni, Google sta implementando il pulsante Prova Ora. In questo modo, cliccandolo, avrete la possibilità di provarla prima di acquistarla.

Tecnicamente l’applicazione non verrà scaricata nella memoria del vostro smartphone, ma verrà simulata direttamente su un sito web. Il funzionamento, tuttavia, sarà completo, quindi avrete la possibilità di provarla in tutte le sue funzioni, senza alcuna esclusione.

Leggi anche:  Google Maps e Android Auto non vanno d'accordo: in arrivo il fix per la UI sgranata

L’aspetto negativo, per ora, è che le applicazioni che supportano questa funzionalità sono veramente poche (se non pochissime). Naturalmente gli aspetti positivi sono molteplici, in molte occasioni è sicuramente capitato di acquistare un’app e poi trovarsi pentiti.

La speranza è che, un giorno, Google possa estendere le Instant Apps ad un numero maggiore di elementi presenti sul Play Store. Non illudetevi, è praticamente impossibile, tuttavia, che possa essere adottato su applicazioni molto pesanti, come giochi, è troppo difficile simularle attraverso un sito web. Molto più probabilmente verrà sempre adottato per app più utili che ludiche.