asus zenfone 4
ASUS durante l’evento We Love Photo ha rilasciato molte informazioni interessanti

Durante l’evento “We Love Photo” tenutosi il 21 settembre a Roma, ASUS ha sottolineato il proprio impegno per quanto gli aggiornamenti di sistema. Durante la conferenza, oltre a presentare i nuovissimi terminali appartenenti alla famiglia ZenFone 4, sono stati annunciati i vari aggiornamenti ad Android Oreo 8.0 e all’interfaccia proprietaria ZenUI 4.0.

ZenFone 4 sarà presentato già con la nuova versione dell’interfaccia utente e riceverà Android Oreo nei prossimi mesi. ZenFone 3 invece riceverà un update nel corso dei prossimi mesi per aggiornare sia l’interfaccia sia per aggiornare il sistema operativo del robottino. In questo modo, ASUS garantisce almeno un anno di supporto completo ai dispositivi della scorsa generazione e si mostra attenta alle esigenze del cliente.

Secondo quanto dichiarato da Marcel Campos, Capo della divisione Marketing Globale di ASUS, la nuova interfaccia utente ZenUI 4.0 sarà la User Interface più leggera nel panorama Android. Questo è possibile grazie al lavoro svolto dagli sviluppatori ASUS per ridurre lo spazio necessario ai file di sistema. L’azienda ha deciso di ridurre al minimo le applicazioni preinstallate concentrandosi solo su quelle effettivamente utili all’utente.

Inoltre è stato effettuato un restyle grafico e funzionale, rendendo l’interfaccia più pulita e lavorando molto sulla user experience. Tra le novità possiamo trovare l’introduzione delle nuove feature come le Twin Apps. Si tratta della possibilità poter accedere alla stessa applicazione con due account distinti, utile soprattutto per i social network.

ASUS ha dichiarato che il rilascio graduale dell’update ad Android Oreo avverrà a partire dalla seconda metà del 2018 ma ovviamente seguiranno ulteriori informazioni.