google i/o 2015

Il Google I/O 2015 è ormai alle porte, con l’apertura della conferenza fissata per il prossimo weekend. Facciamo il punto della situazione su quello che possiamo aspettarci dall’annuale conferenza degli sviluppatori indetta dal colosso di Mountain View.

Avete già avviato il countdown per il Google I/O 2015? Lo scorso anno la conferenza è stata teatro di presentazione di Android L, divenuto poi il Lollipop che tutti conosciamo. Non sono mancati poi le Google Auto, Android TV e Android Wear. Cosa dobbiamo aspettarci quest’anno?

ANDROID M

Se ne è parlato tanto nelle ultime settimane. Il nome della prossima major release del robottino verde era apparso in una pagina web della conferenza di quest’anno, in un paragrafo dedicato ad Android for Work. Svista o errore voluto, Android M è stato il protagonista delle notizie degli scorsi giorni. Possiamo aspettarci quindi la presentazione di una nuova release Android? Forse.

VIRTUAL REALITY

E’ ormai scontato che la realtà virtuale diventerà la tecnologia su cui ben presto tutte le varie compagnie punteranno. Ci ha già pensato Samsung con il suo Gear VR e Oculus con il suo Oculus Rift. E Google? In una sessione della durata di mezz’ora chiamata “Make Believe”, il colosso di Mountain View parlerà proprio di questa tecnologia e spingerà gli sviluppatori ad entrare nel mondo della realtà aumentata e a far parte di questo movimento. Lo slogan recita “Unisciti a noi per esplorare la realtà virtuale e scoprire come possa cambiare le nostre vite. Impara a conoscerla e come sviluppare esperienze virtuali.”

Leggi anche:  Android Messaggi si aggiorna con il Material Design e la dark mode

MAPPE

La compagnia più grande al mondo che ogni giorno ci fornisce immagini della Terra riprese direttamente dal satellite, è pronta a portare questo servizio in tempo reale. Google ha infatti acquistato SkyMap lo scorso anno. Una sessione del Google I/O 2015 chiamata “La Terra in tempo reale” ci spiegherà come il colosso di Mountain View abbia intenzione di realizzare questo progetto.

GOOGLE GLASS

I Google Glass non sono ancora disponibili sul mercato, ma Google ha già pensato di ringraziare i vari “early adopters” che hanno contribuito a testare questo nuovo dispositivo indossabile. Sebbene Google abbia deciso di collaborare con Intel per la nuova generazione di Google Glass, attualmente non sembra che questi dispositivi saranno presenti al Google I/O 2015. La conferenza dedicata ai wearables si sofferma infatti sul fitness e la sicurezza personale. Vedremo se ci sarà qualche sorpresa.

NUOVO NEXUS

Difficilmente Google presenta un nuovo smartphone durante la conferenza annuale degli sviluppatori. Si tratta di una fiera pensata esclusivamente per il software, e dunque è alquanto improbabile che un nuovo Nexus faccia capolino durante questi giorni.