oppo smartwatch
Uno dei motivi per cui Apple non ha ancora rilasciato il suo smartwatch è proprio il non essere soddisfatta del sistema di alimentazione, il quale non avrebbe la durata desiderata dall’azienda e ovviamente, richiede un tempo di ricarica spropositato, ma Oppo forse ha battuto Coupertino!

I possessori di smartwatch lo sanno, il dover ricaricare il proprio orologio ogni giorno è davvero stressante, dimenticarsi infatti di mettere lo stesso sotto carica ogni sera significa non avere abbastanza batteria per superare il giorno successivo, insomma, davvero un problema che però Oppo punta a risolvere con un tempo di ricarica di soli 5 minuti e una durata nella media, sembrerebbe l’accoppiata vincente che eliminerebbe ogni problema riguardante il nostro smartphone e la tanto odiata batteria perennemente scarica.
Il presunto device creato dall’azienda non ha ancora una data di uscita e per adesso le uniche informazioni che possono essere ritrovate in rete riguardano esclusivamente rumors e leak, non abbiamo un design definitivo, ne le caratteristiche tecniche finali, tuttavia questo smartwatch si preannuncia essere uno dei migliori mai creati capace di battere la concorrenza e persino suscitare invidia nella stessa.
Ovviamente Oppo opterà certamente per Android Wear, la variante del robottino verde che negli ultimi mesi ha letteralmente spopolato tra i produttori cinesi che si stanno lentamente affacciando al mondo dei wearable, basti considerare che la stessa Huawei abbia deciso di adottare questo sistema operativo, e con le giuste modifiche allo stesso è riuscita a garantire una durata di ben due giorni alla batteria del proprio smartwatch, il quale però, ha davvero un prezzo esorbitante!
Non sappiamo quando Oppo deciderà di farci conoscere finalmente la sua piccola creazione, dunque aspetteremo pazientemente che l’azienda sia pronta a fare il grande passo!
Cosa ne pensate?
[via]