ara
Il Project Ara certamente non spicca per quanto riguarda l’estetica e come potete ben immaginare, data la portata del progetto, vi sono svariate start-up, ma anche svariati progetti dei “big” per riuscire a risolvere questo piccolo problema, vediamo dunque uno di questi!

Siamo arrivati ad un punto in cui la tecnologia è limitata solo dall’ingegno umano, lo dimostrano le ultime scoperte, ma anche il fatto che i produttori fanno di tutto non tanto per migliorare i terminali sul lato dell’hardware, ma sul lato estetico, il project ara non è certo da meno e oltre ad un hardware di tutto riguardo abbinato all’importantissima feature che permetterà di intercambiare i vari moduli, si sta concentrando anche e soprattutto sul lato estetico, così da massimizzare il suo successo.
Ad occuparsi del nostro piccolo ritrovato di tecnologia, ci penserà Caseable, una delle leader nel settore della realizzazione di cover posteriori per i nostri smartphone, la quale ha ideato un’idea davvero niente male, sembrerebbe infatti che la stessa azienda si stia attrezzando con un servizio che consentirà a qualsiasi utente di personalizzare persino il singolo pezzo di questo smartphone abbinando un colore, un disegno, o addirittura permettere di stampare un’intera immagine sul retro del terminale fornendo un effetto davvero notevole.
Tuttavia, Caseable non farà certamente questo lavoro a titolo gratuito e come potete immaginare, data la fascia di pubblico a cui il Project Ara aspira, ossia, quella degli appassionati e date le politiche dell’azienda nel cercare di massimizzare il guadagno, non sarà per nulla economico.
Non abbiamo informazioni riguardanti l’immessa nel mercato di questo servizio, ma siamo certi che la stessa azienda cercherà in ogni modo di adeguarsi con la data di uscita del Project Ara, così da aumentare l’interesse degli utenti e soprattutto cercare di essere tra le prime a fornire un servizio simile!
[via]