galaxy s6

Samsung è già a lavoro per produrre il nuovo Galaxy S6 ed insieme ad esso un team di sviluppo si sta dedicando interamente alla programmazione della nuova versione della TouchWiz UI.

Il SAmsung Galaxy S6 verrà presento a Barcellona al MWC 2015 e con tutta probabilità Samsung punterà molto sull’OS che sull’hardware visto le numerose lamentele che i suoi clienti quotidianamente riportano sul Web.

Come ben sapete la TouchWiz dei Samsung è molto pesante e proprio per questo Samsung avrebbe sviluppato una TouchWiz completamente nuova e leggera che potrebbe assomigliare molto a quella presente sul Google Nexus 6 eliminando tutte le personalizzazioni della casa coreana ma mantenendo le applicazioni che controllano i vari sensori.

Sicuramente un’ottima notizia visto che buona parte della memoria RAM e ROM dei device Samsung è occupata da una TouchWiz pesante e molto instabile. Il Samsung Galaxy S6 potrebbe essere lanciato sul mercato coreano già nel mese di febbraio, con il lancio globale previsto in occasione del MWC a marzo che si terrà a Barcellona.

Leggi anche:  Samsung: lo smartphone da gaming della compagnia avrà una GPU particolare

Alcune indiscrezioni provenienti dal Web indicano che il Galaxy S6 potrebbe già essere in produzione e che il corpo dello stesso sarà unibody con un display piegato su due lati. I tasti del volume e bilanciere saranno posti nella parte superiore ed inferiore del device.

Parlando di hardware il Galaxy S6 monterà un chip Snapdragon 810 di Qualcomm e una con il chipset Exynos 7420 di Samsung e avrà ben 3 GB di RAM. Il display dovrebbe essere un 5,2 o 5,3 pollici.