samsung

Samsung ha annunciato di aver avviato la produzione di chip a 14nm FinFET per i suoi clienti. Kim Ki-nam, il presidente business dei semiconduttori di Samsung e capo della Business System LSI, ha dichiarato che la produzione di questi chip sta procedendo molto bene, ma non ha rivelato il nome dei clienti che li utilizzeranno.

ZDNet crede che i clienti di Samsung potrebbe essere Apple, AMD, o Qualcomm. Samsung potrebbe fare il SoC S1, che sarà utilizzato in Apple. Anche Qualcomm ha firmato un accordo con Samsung per la produzione dei suoi processori per delle applicazioni di prossima generazione. Questo chip potrebbe essere utilizzato anche nelle GPU di AMD. Samsung sta cercando di attirare i clienti dalla sua concorrente taiwanese TSMC. All’inizio di quest’anno, Samsung ha già dimostrato dei campioni ai propri clienti.

Samsung ha già fatto un contratto per la produzione di processori A9 di Apple, che potrebbero essere utilizzati nella prossima generazione di iPhone. Il gigante coreano fornisce anche ram DRAM e memoria di massa NAND per Apple. Samsung ha proclamato che il suo nuovo FinFET 14nm ha il 20 per cento in più prestazioni di elaborazione a dispetto di essere il 15 per cento più piccolo nelle dimensioni e consuma il 35 per cento in meno di energia elettrica rispetto ai chip 20nm prodotte da TSMC.

Via