kernel tecnoandroid
Come sappiamo, Android lavora con un Kernel linux, il kernel libero sviluppato interamente dalla comunità di GNU/Linux, ossia, la creatrice del sistema operativo libero GNU, ebbene, nelle prossime versioni potremmo avere un nuovo kernel del pinguino, nel nostro robottino!

La notizia, per ora non ufficiale in quanto ci basiamo su fonti trovate attraverso una versione “sperimentale” di Android e soprattutto ancora in fase di sviluppo, sono nate dopo che un gruppo di developer di XDA ha letto i sorgenti di Android e ha ritrovato alcune caratteristiche nelle impostazioni lievemente diverse dal solito, impostazioni che nelle precedenti versioni non esistevano, ebbene, quelle impostazioni si riferiscono al Kernel Linux 3.10, un kernel molto più nuovo dell’attuale su cui gira Android e che ci aspettavamo arrivasse con Kitkat, ma così non è stato!

Leggi anche:  Recensione AX9 MAX: Tv Box di fascia media che non spicca

Per ora le informazioni si riferiscono solo a pochi chip, che sono i più diffusi sul mercato, ossia il Qualcom MSM8974 e molti altri Exynos, ovviamente come detto prima, tutto sperimentale e tutto in via di sviluppo, ma se verrà confermato ci ritroveremo davanti a terminali di gran lunga più performanti, che usano meglio le risorse e soprattutto che abbiano una compatibilità migliore con le schede grafiche, le quali offriranno prestazioni di gran lunga superiori.

Insomma, non ci resta che aspettare questo importante update di Android, il quale siamo sicuri farà felice moltissimi possessori di terminali che con le prossime versioni lo riceveranno, non sappiamo quando arriverà, sappiamo però che è in sviluppo, ovviamente, vi terremo aggiornati!

[via]