rp_samsung-galaxy-s2-aggiornamento-no-brand-android-4-ics.jpg

I dispositivi Android sono in costante crescita. Spesso ci troviamo a cambiare il nostro vecchio device per uno migliore e, di conseguenza, il nostro vecchio compagno finisce in soffitta. Invece di aumentare tutto questo consumismo, vediamo 10 modi smart di riutilizzare i vecchi device, che siano smartphone o tablet, senza spendere nulla ma, anzi, risparmiando su altro!

1. Sveglia

nexus-4-tip-daydream4

La gente compra ancora sveglie? Ormai non usano tutti lo smartphone per svegliarsi la mattina? E’ più facile prendere una dock e un app, e creare una sveglia, piuttosto che comprarne una.
Con Android 4.2 Jelly Bean, la modalità Daydream è l’ideale in questi casi, ma non necessaria. Provate ad utilizzare Timely, ad esempio! La dock, invece, la trovate su Ebay.

[app]ch.bitspin.timely&hl=it[/app]

2. Lettore MP3

samsung-galaxy-s5-mp3-friends-music

Ascoltate tanta musica ? Il vostro vecchio smartphone Android (o tablet) è perfetto per tale situazione. Perchè non risparmiare memoria e batteria, passando ed ascoltando la musica su un altro dispositivo? Probabilmente anche più piccolo e leggero del vostro (non so se ricordate ma, in passato, gli smartphone non erano delle ciabatte).
Un vecchio smartphone Android senza una carta SIM è perfetto per le vostre sessioni di palestra o corsa, con il vantaggio di non ricevere distrazioni da notifiche e chiamate.

3. Monitoraggio Bambino/ Sicurezza

Se avete una telecamera IP, è possibile utilizzare il vostro vecchio smartphone o tablet Android, come monitor. Magari per tenere d’occhio vostro figlio, per vedere chi bussa alla porta o monitorare una zona della casa, non c’è niente di meglio. Provate anche ad appendere il tablet al muro ed utilizzatelo come monitor LCD fisso nel vostro salotto. Se avete anche una impianto audio bluetooth, farete l’invidia dei vostri amici.

[app]com.rcreations.ipcamviewer[/app]

4. Dispositivo per il modding

android-custom-roms

Se siete degli appassionati Android e ci seguite da un po’, sapete sicuramente che il mondo del modding è veramente vasto. Provare tutte le ROM e le mod è abbastanza rischioso, per motivi legati a garanzia e sicurezza. Per questo motivo, la cosa migliore è utilizzare un vecchio dispositivo Android come “cavia”, per i vostri esperimenti e per sedare la vostra curiosità.

5. Telecomando Reflex

Se vi piace scattare foto con la vostra DSLR, potreste provare ad accoppiare la vostra macchina con un vecchio smartphone o tablet Android. È possibile fare ottime foto in Time-lapse, controllare il tempo delle sequenza HDR ed ogni sorta di altra funzione. Se il vostro device dovesse avere anche l’infrarossi integrato (come il Samsung Galaxy Tab 7 Plus), è possibile controllare direttamente la vostra Reflex!

Leggi anche:  OnePlus 6: rilasciata la terza open beta di OxygenOS basata su Android 9 Pie

[app]de.dslrremote[/app]

6. Libro di cucina

È possibile acquistare libri di cucina dal Play Store o semplicemente usare Youtube per guardare i tutorial. Utilizzare il vecchio telefono Android come un ricettario digitale potrebbe rivelarsi estremamente conveniente.

[app]com.google.android.youtube&hl=it[/app]

7. Cornice digitale

Ci sono centinaia di i cornici digitali collegate al Wi-Fi tra cui scegliere; ma perché spendere soldi per qualcosa che già avete? Un tablet Android, accoppiato ad una dock, sarebbe perfetto per mostrarele vostre foto preferite. Ci sono decine di applicazioni fra cui scegliere, e si può alternare ad una sveglia sul comodino.

[app]softick.android.photoframe[/app]

8. Console Emulator

1Emulator

E’ probabile che il vostro vecchio Android non sarà in grado di eseguire i più recenti giochi, con grafica intensiva ed alte richieste di memoria, ma potrebbero essere degli ottimi emulatori! Se volete rivivere i giochi del Game Boy, della Play Station, del Nintendo 64 e di tutte le altre vecchie console, il vostro vecchio device è più che perfetto.

ePSXe for AndroidSuperN64My Boy! Free

9. E-Reader

 

I lettori E-reader si stanno evolvendo sempre più, diventando dei veri dispositivi completi. Proprio per questo motivo, invece di spendere soldi (per acquistarne uno) o consumare batteria (utilizzando il nostro dispositivo attuale), è più conveniente utilizzare il vostro vecchio smartphone o tablet per leggere. Con i dispositivi Samsung poi, che utilizzano schermi Amoled, passando in modalità notte risparmierete anche tantissima batteria.

Kindle app, Google Play Books

10 . C’è molto altro!

Ci sono tutta una serie di altre folli, intelligenti e simpatiche modalità di riciclo, per il vostro dispositivo.
È possibile pilotare quad-copteri, usarli come media server, installarli sul cruscotto dell’automobile per i sistemi di intrattenimento e/o GPS in-car, usarli come controller per i sistemi di automazione domestica ed ogni altra sorta di funziona fai-da-te. Per aiutarvi, eccovi un sito particolarmente utile e vasto: Instructables.

Vi è piaciuta questa piccola guida? Quale tra questi metodi utilizzerete e cosa avete da consigliare? Aspettiamo la vostra nei commenti e sui social network!

via