virus_shield

Le truffe nel mondo dell’online sono all’ordine del giorno e pur ormai essendo il tutto molto controllato spesso alcuni metodi truffaldini riescono ancora a ingannare molti utenti spillandogli dei soldi a loro insaputa. Ecco quanto successo nel Google Play Store da qualche giorno

Il 28 marzo è apparso infatti sul Google Play Store l’applicazione Virus Shield che in poco tempo è diventata la terza app a pagamento più popolare dello store. Virus Shield prometteva a fronte di un pagamento di 3,99 dollari la protezione da ogni forma di virus senza intaccare minimamente la durata della batteria del vostro smartphone. Con tutte queste promesse molti sono gli utenti, si contano 30.000 download,  che hanno scaricato e pagato il software rilasciando anche delle recensioni a cinque stelle sulla valutazione dell’app. Per fortuna il tutto è controllato e dopo un’attenta valutazione si è scoperto che l’applicazione era in realtà una truffa e non proteggeva di fatto proprio da niente. Il titolare e creatore dell’app ha dichiarato che quanto pubblicato sul Play Store era solo un segnalibro erroneamente descritto come antivirus. La scusa di sicuro non si regge in piedi, l’app è infatti stata rimossa dallo store e resta solo da capire i 30 mila ignari utenti saranno rimborsati in qualche modo della truffa subita.

Leggi anche:  Play Store: le 5 app Android appena pubblicate che devi assolutamente provare

via