springpad

Dopo Whatsapp e la sua tassa annuale, molte applicazioni alternative hanno iniziato a popolare il Play Store. Ma non è solo la messaggistica a vedere molta concorrenza sui propri servizi.

Le applicazioni, si sa, diventano ogni giorno di più ed è sempre più facile trovare delle alternative che a volte si rivelano anche migliori delle app “originali”.

Potrebbe essere questo il caso di Springpad, un’ottima applicazione che va a rappresentare una validissima alternativa al più famoso Evernote.

Springpad è un’efficiente applicazione che non può mancare a tutti coloro che usano il proprio smartphone come un perfetto assistente personale nella vita di tutti i giorni, permettendo di prendere appunti, annotare gli impegni, tenere una lista della spesa, ecc.

Pur non essendo famoso come Evernote, Springpad ne rappresenta un’ottima alternativa, e soprattutto gratis. Essa possiede caratteristiche come l’accesso offline dalle sue applicazioni per cellulari (che alcuni rivali offrono solo dietro pagamento) e una grafica per la condivisione in stile Pinterest

La nuova interfaccia utente (versione 4.0) si focalizza su tre tasti chiave nella parte superiore:

  • Springs – che dà accesso immediato alle ultime note, indipendentemente dal dispositivo che le ha create
  • Notebook – per organizzare gli appunti in progetti
  • Search & Do – che permette di ricercare le note, ma suggerisce anche le attività da fare basate sulle liste “Da Fare” create in precedenza

L’applicazione è semplificata al fine di raggiungere i dispositivi iOS, Android, Kindle, oltre che essere disponibile anche sull’interfaccia web. 

Evernote comincia a tremare!

Leggi anche:  Android: 3 applicazioni gratuite ed utilissime ma solo per oggi sul Play Store

[Via]