Due nuovi servizi presentati da Mozilla: Firefox Aurora e Firefox Marketplace per Android.

La versione alpha (Aurora) del noto browser per computer si versatilizza anche per il mobile. Firefox Aurora permette di testare diverse funzioni ancora in via di sviluppo ai propri utenti. Il Marketplace invece ha una veste grafica uguale a quella del desktop.

Sul post rilasciato da Mozzilla nel suo blog si legge “Siamo solo all’inizio con Firefox Marketplace, in futuro aggiungeremo app a pagamento, un sistema di recensioni, voti e molto altro. Sono stati fatti significativi passi avanti nello svilupo di API multipiattaforma per il Web e adesso siamo al lavoro per portarle anche nel settore mobile, come abbiamo fatto in quello desktop”

Per testare Firefox Aurora – compatibile con Android 2.2 e superiori – con il relativo Marketplace è necessario scaricare il file Apk direttamente da questo indirizzo . Una volta scaricato bisogna fare tap su “Apps” (o “Tools” e poi “Apps”, su alcuni dispositivi). In questo modo compariranno le schede per la navigazione tra i diversi contenuti, al momento tutti gratuiti, che è possibile avviare direttamente dal menù “Apps”.

Mozilla è in continua crescita, ne sono testimonianza i progetti messi in campo dalla fondazione. Migliora anche l’usabilità del browser: almeno a giudicare dai giudizi degli utenti infatti al suo debutto la votazione media era di circa 3 su 5, mentre ora sfiora i 4 su 5.

Vincenzo
Sono uno studente di Economia, classe 1988. Da sempre sono appassionato di tecnologia e in particolar modo sono un fan di Android. Il mio primo Smartphone Android è stato il Sony Xperia P, dal giorno in cui ho avuto questo dispositivo tra le mani sono rimasto estasiato dalla miniera di risorse offerta da Android ed è per questo che seguo sempre da vicino le vicende riguardanti il mondo di Android. Mi cimento a capire e a sfruttare le innumerevoli risorse che il mio Smartphone mi offre. Inoltre mi piace informarmi e tenermi aggiornato su tutto ciò che riguarda la tecnologia in generale. Svolgo il ruolo di articolista/blogger dall’ Agosto 2012, prima di entrar a far parte di Tecnoandroid.it ho collaborato per altri siti sempre attinenti a questo tema. Mi piace dialogare con le persone e dare consigli su ciò che è l’elettronica in generale.