LG, trapelate un'altra immagine del G7 ThinQ
LG, trapelate un’altra immagine del G7 ThinQ

A guardare quello che sta facendo LG con i suoi smartphone, sembrerebbe che non sappiano cosa fare. Prima annunciano di non voler più seguire le tempistiche tipiche di questo mercato per poi scoprire che sono al lavoro su due nuovi dispositivi. Uno di questi è il V35 ThinQ e l’altro sarà il successore del G6 e tra il dubbio sul nome, o se uscirà mai, non si è capito più niente. Alla fine è diventato certo con un nome praticamente nuovo, LG G7 ThinQ. Se tutto questo fosse una mossa della compagnia sudcoreana per confondere le acque, tanto di cappello.

Il notch è reale

In questo periodo di immagini di questo fantomatico dispositivo ne sono uscite, oltre a dei rendering si intende. Grazie ad un noto leaker già conosciuto, Evan Blass, ne possiamo ammirare un’altra. Pare ovvio che questa immagine faccia parte del materiale promozionale del dispositivo, ma basta per mostrare qualche particolare.

LG G7 ThinQ
LG G7 ThinQ

La parte inferiore dello smartphone sa di già visto in molti dispositivi come le nuove ammiraglie di Samsung. Sul lato destro si trova un pulsante dell’accensione. Una aspetto diverso gli ultimi telefoni LG, come il G6 o il V30, che di solito usavano lo scanner per le impronte digitali per tale funzione. Sul G7 ThinQ, tale scanner rimane posteriormente insieme ad una configurazione a doppia fotocamera con flash LED e messa a fuoco automatica laser. Inoltre si vede, anche se di poco, l’amato/odiato notch nella parte superiore,

La dicitura “ThinQ” non è messa li per caso. Come con il V30S, il dispositivo si baserà sulle tecnologie AI per offrire funzionalità avanzate relative alla fotocamera, comandi vocali e altro ancora. Il G7 verrà presentato ufficialmente il 2 maggio, quindi non manca molto.

A proposito dell’LG V30S ThinQ, ecco la nostra recensione.