TIMTIM rimodula i costi delle sue offerte disponendo una riduzione delle tariffe ed un regalo gradito ad alcuni suoi utenti. Di fatto si offrono GIGA gratis per un anno intero verso le promo della linea Young. Ecco quanto disposto dall’operatore.

TIM abbassa i prezzi dopo il richiamo dell’AGCM

Dopo che Vodafone ha deciso di dare un taglio ai rincari arrivano ottime notizie anche per i clienti TIM. In particolare, dall’8 aprile 2018 saranno introdotte alcune novità in positivo per tutti gli utenti. La nuova circolare diramata in queste ore vede un taglio ai rincari previsti all’8,6% ed anzi rimodula a -0.4% il costo di tutte le tariffe su base mensile. La notizia diramata direttamente dall’operatore tramite il sito ufficiale riporta che vi saranno:

  • Riduzioni sui costi delle offerte mobile dello 0,40%
  • 1GB Extra per 1 anno sulle offerte TIM Young
  • Chiamate illimitate verso i numeri mobili TIM per le offerte TIM 60+

Tra l’altro si informa del fatto che i pagamenti per le promo mobile con addebito su conto telefonico devono essere approvati da parte dell’Autorità. Di fatto le nuove condizioni si applicheranno a seguito delle concessioni.

Comunicato Ufficiale

A partire dall’8 Aprile 2018, il costo mensile delle offerte mobili subirà una riduzione dello 0,4%. 
I contenuti resteranno invariati e le offerte continueranno a rinnovarsi con cadenza mensile. 
La riduzione dello 0,4% sarà applicata ai prezzi in vigore dal 5 Marzo 2018, consultabili nella sezione MyTIM. 
Inoltre, le offerte della gamma Young si arricchiranno di 1 Giga aggiuntivo attivabile ogni mese, per 1 anno. Le offerte della gamma TIM 60+ includeranno chiamate illimitate verso numeri mobili dell’operatore nei weekend, attivabili ogni mese per 1 anno. 
Le offerte della nuova gamma Senza Limiti (Senza Limiti, Young Senza Limiti, Junior Senza Limiti, 60+ Senza Limiti, International Senza Limiti) e gli importi dovuti per le rateizzazioni di prodotti non subiranno alcuna variazione. 
La società Informa che le offerte mobili i cui pagamenti sono addebitati sulla fattura di rete fissa (ad esempio TIM Smart Mobile) o associate ad una linea fissa sono sottoposte a vincoli di approvazione da parte dell’Autorità di settore. Non appena ottenuta tale approvazione, TIM comunicherà le nuove condizioni di offerta.

Che cosa ne pensate di tutta questa faccenda e del dietro-front degli operatori? A voi tutte le considerazioni del caso.