Samsung Display ha ottenuto un brevetto dall’USPTO relativo a un dispositivo smartphone o tablet con forma espandibile. Infatti, esso consentirebbe agli utenti di estendere l’area dello schermo estraendo i bordi laterali del dispositivo verso l’esterno.

Il design presenta un pannello e due display aggiuntivi su ciascun lato, che si avvolgono all’interno del corpo del dispositivo. I due pannelli laterali si espandono verso l’esterno per offrire tre volte più spazio per il display rispetto a quando i bordi laterali vengono ritratti. In tal modo si converte virtualmente l’unità in un dispositivo simile a un tablet.

Samsung Display ha sperimentato numerosi modi in cui può utilizzare la sua tecnologia per lo schermo dei vari device, trattasi di progetti in corso da un paio d’anni. Diverse ipotesi lasciano intuire cosa potrebbe essere questo dispositivo targato Samsung. Finora le idee più popolari riguardano un eventuale smartphone pieghevole o arrotolabile.

Tuttavia, il design nella domanda di brevetto sembra essere più focalizzato sul concetto di combinare uno smartphone e un tablet in un singolo dispositivo. Questo dispositivo avrebbe dunque due modalità di funzionamento principali che sarebbero determinate dal fatto che i pannelli laterali siano detratti o ritratti.

Due in uno, smartphone espandibile in tablet, questo è il progetto emerso dal recente brevetto Samsung trapelato online

Anche se, è molto probabile che mescolando le due idee di design in un solo ed unico si otterrebbe un dispositivo intelligente che non eccellerà rispetto ad altri dispositivi ma sarebbe un compromesso. Infatti, i due pannelli laterali contribuirebbero a un profilo molto più spessa rispetto ai normali smartphone e tablet attualmente disponibili sul mercato. Dunque, sarebbe un prodotto particolare di per sé ma non eccellente sotto certi aspetti.

Ovviamente va ricordato che questa è solo una domanda di brevetto che mostra uno dei modi in cui Samsung sta prendendo in considerazione l’utilizzo di pannelli flessibili in futuro. Non è mostrato un prototipo di dispositivo o un prodotto imminente ed è altamente improbabile che questo tipo di smartphone espandibile possa essere presto messo in produzione.