skySky non ci sta e dopo la diffida ufficiale presentata alla Lega Calcio, molto probabilmente deciderà di ricorrere alle vie legali per far valere le proprie ragioni e giudicare inammissibile l’assegnazione dei diritti TV a MediaPro. La pay TV di Murdoch ha perso la Serie A, è davvero una tremenda notizia per tutti gli abbonati a Sky Sport.

La notizia è davvero un fulmine a ciel sereno, mentre tutti stavamo aspettando di conoscere le nuove offerte di Sky e Mediaset Premium, ecco arrivare la novità. I diritti TV per le partite del prossimo triennio di Serie A sono stati assegnati a MediaPro. L’azienda spagnola, che cura anche gli interessi della Liga Spagnola, pressochè sconosciuta in Italia, terrà le redini di tutto il nostro campionato. Per la prima volta da ormai diversi anni, il Calcio non sarà nelle mani della pay TV inglese.

Sky va in tribunale, tutti gli abbonati a Sky Sport ricevono una tremenda notizia

La situazione non è ben definita, da una parte tutti gli utenti di Sky Sport temono di non poter più vedere le partite della Serie A. Dall’altro, invece, i membri di Infront (l’advisor che ha fatto da intermediario con MediaPro) assicurano che tutto sarà come è sempre stato, con una differenza. Il Calcio non sarà più un’esclusiva per pochi, ma sarà disponibile su tutte le piattaforme.

Leggi anche:  Sky rinnova tutti i prezzi, gli abbonamenti costeranno di più per ogni cliente

L’azienda inglese, dal canto suo, non ci sta e dopo aver inviato una diffida alla Lega Calcio promette battaglia in tribunale. Secondo l’azienda la proposta di MediaPro è da considerarsi inammissibile e vuole far valere le proprie ragioni fino in fondo.