xbot android

Quando una piattaforma raggiunge un certo livello di popolarità, comincia inevitabilmente ad attirare l’attenzione di persone che vogliono sfruttare e / o trarne vantaggio, anche per scopi piuttosto loschi, come trarre profitto dal lavoro di altre persone.

MagiskManager.com è un nuovo sito web che appare tra le pagine di Google e punta a spacciarsi come pagina web ufficiale dell’XDA Developer Contributor topjohnwu.

Utilizzando le parole chiave Magisk Manager – nota applicazione per rootare il proprio smartphone – ed un dominio falso, il sito web si posiziona tra i primi risultati del Search Engine Page di Google (SERP), così da indirizzare in maniera specifica il traffico.

Il sito si collega a fonti originali per alcuni argomenti, come il profilo XDA di topjohnwu, ed auto-hosta il file APK / ZIP di Magisk Manager e il programma di installazione Magisk, con il rischio che questi file vengano infettati in qualsiasi momento, con un rischio davvero troppo elevato per numerosi utenti.

Android ha attualmente più di due miliardi di utenti attivi in ​​tutto il mondo, il che lo rende il bersaglio preferito dagli hacker che cercano di rubare i dati. Ecco perchè Google lavora costantemente con i ricercatori di sicurezza per correggere le vulnerabilità, rilasciando Patch di sicurezza a cadenza mensile; inoltre, Big G fa da sempre la guerra ad applicazioni come Magisk che, effettuando il root allo smartphone, lo rendono più vulnerabile.

Leggi anche:  Android, ecco una lista dei migliori antivirus disponibili

Teniamo quindi a sottolineare cme MagiskManager.com NON è il sito ufficiale di Magisk Manager. I luoghi ufficiali nei quali potrete ottenere le ultime versioni di Magisk Manager sono topjohnwu XDA e la sua pagina di GitHub.