Vi abbiamo già parlato di OUKITEL U18 all’inizio di questo mese; ora, la società ha appena confermato che il dispositivo sarà disponibile a partire dalla prossima settimana. OUKITEL U18 sarà  in pre-ordine a partire dal 29 gennaio e costerà circa 180 dollari al cambio.

Parliamo – come confermato dallo stesso brand cinese – di uno smartphone che vuole proporsi come un mix tra iPhone X e Huawei Mate 10 Pro. Del melafonino di Apple abbiamo il notch, ossia la gobba frontale che tanto ha fatto discutere di sè, e che in Asia è stata accolta in maniera piuttosto fredda.

Ad onor del vero, le cornici del device sono piuttosto sottili – sebbene quella inferiore sia più accentuata rispetto ad iPhone X. Lo smartphone utilizza pulsanti a schermo, ed è realizzato in metallo.

OUKITEL U18 è dotato di una dual camera posteriore racchiusa in un inserito simil vetro che ricorda da vicino Huawei Mate 10 Pro, e coadiuvata da un doppio LED Flash; sempre sul retro risiede un lettore di impronte digitali che ci assicurano essere veloce e preciso.Tutte queste informazioni si basano su quanto comunicato dalla società stessa sul proprio sito ufficiale.

OUKITEL U18 è un piccolo Frankenstein

Venendo alle specifiche tecniche, troviamo un display in formato 21: 9, il che si traduce in una risoluzione di 1512 x 720 pixel. Il chipset è un MediaTek MT6750T octa-core a 64 bit, affiancato da 4GB di RAM e 64GB di storage, che può essere espanso tramite una scheda microSD fino a 64GB.

La batteria ha una capienza di 4,000mAh; il tutto è gestito da Android 7.0 Nougat. Ciò detto, la società ha confermato l’imminente rilascio dell’aggiornamento ad Android Oreo.