L’analista di KGI Securities Ming-Chi Kuo è tornato a parlare delle strategie di Apple per il prossimo anno. In particolare, nel nuovo report si è soffermato sulla AirPods e sul lancio di una nuova rinnovata versione per il 2018. Nello specifico, le novità dovrebbero riguardare principalmente la parte Hardware. Dal lancio avvenuto nel 2016, Apple ha faticato a tenere il passo alla domanda che la clientela internazionale ha rivolto alle AirPods. Anche per questo, Kuo stima che le spedizioni AirPods registreranno una crescita del 100% e raggiungeranno 28 milioni di unità entro il prossimo anno.

Apple pensa alle nuove cuffie bluetooth per il 2018

 

Kuo non ha offerto alcun dettaglio in più riguardante il design o il nuovo pacchetto di funzionalità che introdurranno le nuove cuffie bluetooth. Si è limitato a dire che includeranno un “componente al quarzo più piccolo”. Kuo non si è sbilanciato sul prezzo affermando, però, che dovrebbero avere un costo leggermente più alto. Al momento le cuffie sono prodotte dalla Inventec.

Leggi anche:  AirPods: un report segnala un caso di esplosione durante l'utilizzo

L’azienda di Cupertino ha stretto, nel frattempo, un contratto di produzione anche con la Luxshare, in modo da poter soddisfare la domanda in minor tempo. Il più grande ostacolo al ritardo nella produzione delle AirPods è legato al vincolo per la fornitura delle schede a circuito stampato RF per le batterie delle cuffie. Nel corso del 2018, Apple lancerà il tappetino wireless denominato AirPower che sarà in grado di caricare un iPhone, un Apple Watch e le AirPods contemporaneamente.