OnePlus 5T
OnePlus 5T

Buone notizie per tutti coloro che attendono con ansia la presentazione del nuovo OnePlus 5T. Lo smartphone dovrebbe essere venduto allo stesso prezzo di OnePlus 5 nonostante gli ingegneri dell’azienda hanno scelto di introdurre uno schermo che occupi quasi tutta la parte frontale. A rivelare queste informazioni sono i colleghi della redazione di TechRadar, i primi che hanno avuto accesso a tutta una serie di documenti di vendita del dispositivo grazie all’operatore telefonico inglese O2.

Secondo questi documenti OnePlus 5T sarà disponibile nella versione con 6 GB di RAM e 64 GB di memoria e nella versione con 8 GB di RAM e 128 GB di memoria. Il prezzo sarà lo stesso di OnePlus 5 e quindi lo si dovrebbe poter acquistare rispettivamente a 499 euro e 559 euro. Abbiamo utilizzato il condizionale perché le indiscrezioni si rifanno al mercato inglese ma, se confermate, con tutta probabilità verranno adottate anche in Italia e nel resto d’Europa.

OnePlus 5T verrà presentato il 16 novembre nel corso di un evento che si terrà a New York mentre solo dal 21 novembre lo si potrà acquistare. La vendita, come di consueto ormai, si terrà online sul sito ufficiale OnePlus.

ONEPLUS 5T, LE CARATTERISTICHE

Il nuovo top di gamma con Android Oreo dovrebbe presentarsi con la stessa scocca del modello attuale, rivista solo nella parte frontale per accogliere lo schermo AMOLED da 6 pollici con 2160 x 1080 pixel di risoluzione, e cornici ridotte all’osso. Confermato lo Snapdragon 835 con processore Octa Core e GPU Adreno dedicata. Il comparto multimediale non dovrebbe differire di molto se non per una migliore ottimizzazione software e nuovi algoritmi che sfruttino al meglio la fotocamera anteriore e la doppia fotocamera posteriore.

Scontata la presenza di un lettore di impronte e del supporto alle reti 4G, WiFi, Bluetooth 5.0, NFC e GPS. Presente anche il jack audio da 3.5 millimetri ed una batteria da 3450 mAh con il supporto alla ricarica rapida ma non a quella wireless.