Phillippe Stark è un designer francese, che l’anno scorso ha ideato e disegnato lo Xiaomi Mi Mix. Quest’ultimo è stato il rimo smartphone che ha re-inventato il modo di concepire gli smartphone. Anche quest’anno, è stato compito del designer francese ideare la seconda generazione del Mi Mix.

Phillippe Stark ha pubblicato nelle ultime ore un video sul suo profilo Facebook, il quale protagonista è proprio lo Xiaomi Mi Mix 2. Nel video condiviso sul noto social, viene mostrata la costruzione del dispositivo.

Xiaomi Mi Mix 2: ecco design e specifiche

Ovviamente, la filosofia Bezel-less della prima generazione non è stata abbandonata, anzi, è stata ulteriormente implementata. Infatti lo schermo, oltre che ad essere molto grande, è anche curvo, un po come lo schermo montato su Galaxy S8.

Nella parte superiore la lunetta è praticamente inesistente, mentre nella parte bassa del pannello frontale la lunetta presente è più larga, in modo da poter contenere la camera frontale. Inoltre si vocifera che sotto al display sarà integrato il sensore biometrico, che consentirà l sblocco tramite riconoscimento delle impronta digitali.

Leggi anche:  Xiaomi Mi 6C in arrivo a dicembre con un design full screen e chipset Surge S2

Il grande display del nuovo Mi Mix 2 avrà una diagonale da 6.4″ con definizione 2K, e sfrutterà la tecnologia Amoled. Il rapporto schermo-scocca sembra essere del 93%, con un aspetto 18:9. Parlando delle altre specifiche tecniche, ad alimentare il dispositivo ci sarà un SoC Snapdragon 835 al quale saranno affiancate due impostazioni delle memorie: nella versione base avremo 6 GB di RAM e 128 GB di memoria integrata per lo storage. Nella versione “premium” ci saranno invece 8 GB di RAM e 256 GB di memoria integrata.

Il sistema operativo pre-installato sarà Android Nougat 7.1.1.

La presentazione non dovrebbe essere lontana, e non vediamo l’ora di poter scoprire a pieno questo magnifico smartphone.

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.