Samsung ha da sempre grandi progetti quando si tratta di wearables, specialmente in questo periodo: l’azienda sudcoreana non ha uno, ma ben due dispositivi in ​​fase di lancio per quanto ne sappiamo. Lo smartwatch ibrido Samsung Gear Sport, recentemente rivelato e già stato certificato dall’FCC, mentre il prossimo Gear Fit 2 Pro, elencato sul sito ufficiale della società, è probabilmente il modello che prenderà il posto del Gear Fit 2 uscito nel giugno 2016.

Proprio sul sito non viene fornita nessun’altra informazione, se non il numero del modello, SM-R365: Samsung avrebbe dovuto presentare il Gear Fit 2 Pro nel corso della Tizen Developer Conference che si è tenuta il 16-17 Maggio a San Francisco, in California, ma questo annuncio non c’è stato. E’ molto probabile, invece, che l’annuncio avverrà a fine estate, durante l’evento dedicato al nuovo Samsung Note 8 o  in occasione della fiera IFA 2017 in programma a Berlino nella prima settimana di Settembre.

Caratteristiche tecniche

Se lo schizzo incluso nella documentazione che è stata consegnata all’FCC è quello ufficiale, avrà un design simile al Gear Fit 2, anche se dovrebbe essere dotato di nuovi sensori per una miglior monitoraggio delle attività. Quasi certa la presenza di Wi-Fi b/g/n a banda singola e Bluetooth 4.2 LE.

Il dispositivo inoltre sarà più piccolo dei precedenti, con cinturini sottili e sostituibili dall’utente: sarà anche impermeabile per utilizzarlo durante il nuoto. Altre caratteristiche includono la gestione del peso, il riconoscimento automatico degli sport e un sistema di coaching (coach virtuale che guida l’utente nel migliorarsi). Secondo Samsung, il wearable è progettato in modo da poter essere utilizzato tutto il giorno, sia in palestra che al lavoro.

Il piu’ grande concorrente di Samsung nel mercato dei dispositivi indossabili rivolti al fitness è Fitbit, che ha annunciato un nuovo smartwatch di cui vi abbiamo già parlato qui. La competizione c’è, aspettiamo con ansia l’uscita di questi wearables per vedere se soddisferanno le attese.