iPhone 8
iPhone 8, Face ID più performante del Touch ID

iPhone 8 non è stato ancora annunciato da parte dell’azienda di Cupertino, ma già infiamma i cuori dei fan più sfegatati. Il nuovo flagship della mela, infatti, avrà l’onore e l’onere di rappresentare lo smartphone del decennale: un dispositivo si spera altamente rivoluzionario. In rete si sono già delineate le principali caratteristiche, alcune delle quali davvero interessanti, come ad esempio l’attesissimo “Face ID“. Secondo indiscrezioni, quest’ultimo potrebbe essere perfino più performante dell’amatissimo Touch ID.

Le ultime indiscrezioni ufficiose vedrebbero Apple intenzionata ad eliminare del tutto il Touch ID per lasciar spazio ad un potentissimo Face ID. La notizia è stata scovata nel codice sorgente della beta del nuovo OS mobile del gruppo statunitense (iOS 11). Secondo quanto emerso, dunque, delle lenti wide-angle 3D sostituiranno l’ormai “obsoleta” tecnologia ad impronte digitali e permetteranno all’utente una miglior praticità, sicurezza e velocità di sblocco del dispositivo. Per intenderci, lo sblocco sarà del tutto simile allo scanner dell’iride offerto su Samsung Galaxy S8, Galaxy S8+ e prossimamente anche su Galaxy Note 8, tuttavia, utilizzerà una differente tecnologia basata sul riconoscimento tridimensionale facciale.

Leggi anche:  Wind, ecco tutte le novità in arrivo ad ottobre tra streaming Tv ed iPhone 8

iPhone 8, più sicurezza contro i furti

iPhone 8
iPhone 8, le informazioni scovate nel codice sorgente della nuova beta di iOS 11

Ulteriori rumors parlano di un possibile algoritmo capace di riconoscere visi non familiari e bloccare automaticamente il dispositivo, al fine di deincentivare i possibili ladri. Questa nuova funzionalità introdotta prederà il nome di “autolock” e permetterà per l’appunto il blocco automatico del device. In altre parole, tutto lascia ipotizzare un maggior grado di sicurezza rispetto al tradizionale Touch ID, una notizia che verrà sicuramente apprezzata dai fan del gruppo e dai clienti più fedeli.

Non ci resta che sperare nella presentazione di uno smartphone di assoluto pregio ed altamente innovativo, con la speranza che questo sproni un mercato degli smartphone oramai un po’ troppo statico da qualche anno a questa parte. In attesa della presentazione ufficiale, che avverrà verso fine settembre/inizio ottobre 2017, vi invitiamo a continuare a seguirci per rimanere sempre aggiornati. Stay tuned!