Nokia 3
Nokia 3, a breve Android 7.1.1 Nougat

Nokia 3 è il primo smartphone entry level Android presentato dal gruppo finlandese allo scorso MWC 2017 di Barcellona, a cui TecnoAndroid.it era presente. Il dispositivo sebbene sia da considerare solamente un entry level otterrà il tanto osannato aggiornamento ad Android 7.1.1 Nougat entro qualche settimana e comunque entro la fine del mese di agosto. Ben prima di numerosi altri smartphone top di gamma di altre aziende produttrici.

La mission di HDM, dunque, appare chiara: fornire a tutti i propri dispositivi (senza esclusioni) aggiornamenti software mirati e tempestivi, sia a livello di intero ecosistema sia a livello patch di sicurezza. Ricordiamo che Nokia 3 è l’unico terminale ancora non aggiornato di quelli presentati dal colosso finlandese e questo probabilmente a causa del processore montato (MediaTek). La difficoltà, infatti, consiste nel fatto che l’unica azienda ad offrire costante supporto driver su tutta la gamma dei propri SoC commercializzati risulta essere Qualcomm, lasciando Nokia “da sola” alle prese con l’aggiornamento driver e software del dispositivo in questione.

Nokia 3, aggiornamento ufficializzato da HDM

La notizia dell’arrivo prossimo dell’aggiornamento è arrivata mediante l’account Twitter di Juho Sarvikas, a capo dello sviluppo di tutti i prodotti HDM. Il manager ha annunciato, in risposta a numerose domande da parte degli utenti, di voler confermare l’arrivo dell’aggiornamento ad Android 7.1.1 Nougat entro la fine del prossimo mese di agosto. Nei commenti, inoltre, egli spiega che HDM attende la validazione dell’aggiornamento nei diversi paesi prima del rilascio ufficiale.

Leggi anche:  Google si prende gioco degli utenti, ad Hallowen una serie di risposte spaventose

Nokia 3, quindi, sarà uno dei primi smartphone entry level a poter beneficiare dell’ultima versione del sistema operativo del robottino verde, aggiornamento che anticiperà perfino marchi più blasonati e flagship. Basti pensare a Samsung ed al suo Galaxy S8, ancora fermo ad Android 7.0 Nougat. Non ci resta che attendere ulteriori comunicazioni da parte del gruppo. Per informazioni e novità, continua a seguirci su TecnoAndroid.it!