Xiaomi ha lanciato solo pochi mesi fa il Mi6, ma i rumor sul suo successore, Xiaomi Mi7, sono già in rete. Un video concept ci mostra come il design e la costruzione di questo smartphone sia davvero innovativa.

Techconfiguration ha pubblicato sul proprio canale YouTube il video concept che andremo ad esaminare oggi. Sul web è un canale molto famoso, visto che non è la prima volta che pubblica dei video render fantastici sui top di gamma non ancora presentati.

Ecco il video dello Xiaomi Mi7

La prima cosa che salta all’occhio è lo schermo, il quale occupa il 97% della superficie totale. La diagonale misurerebbe 5.7″, e vanterebbe di un pannello Amoled con una risoluzione QHD 2560×1440. Inoltre il display avrebbe un rapporto di 18:9.

Il corpo del device sarebbe costruito interamente in metallo e vetro, per garantire resistenza ma allo stesso tempo finezza. Infatti nella sua eleganza lo smartphone includerà una certificazione IP68.

Anteriormente ad interrompere lo schermo ci sarà soltanto un elemento, ovvero la camera. Questa sarà composta da un obbiettivo da 16 Mp, ed integrerà lo scanner dell’iride. Se vi state chiedendo che fine faranno il sensore di prossimità, la capsula auricolare e il lettore biometrico, ve lo sveliamo subito.

Leggi anche:  Xiaomi: in regalo l'orologio smart Mi Band 2. Ecco come ottenerlo

La capsula auricolare sfrutterà (come già visto su Xiaomi Mi Mix) la trasmissione ossea, ovvero il suono sarà riprodotto tramite la vibrazione dei nostri timpani. Appoggiando l’orecchio in qualsiasi punto dello schermo infatti saremo in grado di sentire la voce del nostro interlocutore.

Il sensore di prossimità sarà integrato nel display e sarà di tipo ultrasonico. Sfrutterà delle onde sonore per capire cosa circonda lo smartphone, un pò come fanno i pipistrelli per muoversi. Infine, per quanto riguarda il sensore biometrico, anche’esso sarà integrato nel display.

La parte posteriore sarà caratterizzata dalla presenza di una doppia camera, composta da due obbiettivi 16+16 Mp. Al loro fianco sarà presente un doppio flash Led con doppio tono.

Passando alle componenti hardware interne, il processore di cui sarà dotato secondo Techconfiguration è molto futuristico. Infatti nel loro video si parla di un SoC Qualcomm Snapdragon 845, supportato da 6/8 GB di RAM e 64/128 GB di ROM.

Che dire, uno smartphone del genere farebbe sicuramente tantissimo successo sin da subito, ma purtroppo (per ora) resta solo un’illusione. Credete che Xiaomi riuscirà a costruire davvero uno smartphone così? Fatecelo sapere qui sotto nei commenti.