Whatsapp permetterà la ricerca delle emoji direttamente da tastiera

WhatsApp sembra aver portato due nuove funzionalità che miglioreranno l’esperienza utente. Una funzionalità sembra essere relativamente vecchia, mentre un’altra sembra essere inedita. Scopriamole assieme.

La prima caratteristica riguarda alcune azioni di selezione che permettono la modifica del carattere, formattandolo a proprio piacimento. Lo scorso anno, WhatsApp offrì la possibilità di formattare il testo in grassetto, corsivo e barrato. Ha inoltre introdotto diverse tipologia di font quali bold, italic and strikethrough. Tuttavia, gli utenti per poter utilizzare tali features dovevano ricordare le varie shortcut, operazione che per molti risulta esser difficile. La seconda funzione riguarda la ricerca delle emoji.

BARRA DEGLI STRUMENTI PERSONALIZZABILE

Con la versione di WhatsApp 2.17.148, l’applicazione ha introdotto una barra degli strumenti personalizzabile, al fine di consentire la modifica degli stili del carattere. È necessario selezionare il tipo di carattere che si desidera toccando i tre punti nella barra degli strumenti che porta alla visione delle opzioni elencate.

OPZIONE DI RICERCA EMOJI

C’è un’opzione di ricerca emoji, introdotta in WhatsApp Web parecchi mesi fà che approda, finalmente, su Android ed iPhone. È possibile trovare un emoji attraverso la ricerca di un carattere o una parola.

Entrambe le caratteristiche sono state introdotte e rese quindi disponibili a tutti gli utenti che utilizzano le versioni beta WhatsApp, ma nonostante fossero beta tester, la maggior parte di loro non era a conoscenza di tali. Qualora non disponiate di queste features ma volete testarle in anteprima, non vi resta che scaricare l’ultima versione beta dell’app.