Xiaomi è probabilmente la società più in fermento nel mondo degli smartphone. Quest’anno il brand cinese già ci ha deliziato con l’uscita di numerosi suoi prodotti (dal Mi 6 al Mi Max 2) e molti altri sono in arrivo. Oltre agli smartphone in rampa di lancio a partire dalla fine dell’estate/inizio del prossimo autunno, Xiaomi è impegnata anche in azienda alla costruzione di quelli che dovrebbero essere i device dell’immediato futuro.

Tra questi, probabilmente, troviamo anche Xiaomi X1, dispositivo dalle caratteristiche davvero molto interessanti. Secondo i rumors emersi dalla rete in queste ore il prossimo X1 dovrebbe essere dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 660, dovrebbe avere in dotazione una doppia telecamera posteriore, un sensore di impronte digitali ed un ingresso per il jack audio da 3,5 mm.

Il nuovo smartphone Xiaomi dovrebbe inoltre essere prodotto in una duplice veste, in base alle dimensioni dello schermo: una variante standard ed un’altra – ovviamente più costosa – full screen (sulla scia dei top di gamma che si stanno rincorrendo in questi mesi). Entrambe le versioni, a loro volta, saranno disponibili inoltre con due formati di memoria: un primo con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria integrata, un secondo con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria integrata.

Il prossimo Xiaomi X1 si presenterà sul mercato probabilmente non prima del prossimo anno e non sostituirà – come dai rumors emersi – il Redmi Pro 2.