emoji
Una piccola rappresentanza delle uova emoticon incluse nel nuovo standard Unicode 10.0

L’Unicode Consortium ha da poco approvato il nuovo standard Unicode 10.0 che porterà sui nostri smartphone 56 nuove emoji. Fra queste nuove emoji ce ne sono alcune davvero molto simpatiche: fra cui quella che rappresenta un brezel, l’emoticon che raffigura il T-Rex e persino una nuova faccina che rappresenta le persone anziane.

Oltre alle 56 nuove emoji, lo standard Unicode 10.0 introduce anche tutt’una serie di nuovi simboli e caratteri, il cui numero supera abbondantemente gli 8.000. Fra questi spicca il simbolo del Bitcoin, la controversa cryptomoneta il cui valore a superato quello dell’oro (nel momento in cui questo articolo è stato redatto 1 Bitcoin equivaleva a 2.670 dollari).

Unicode 10.0: le nuove emoji che molto probabilmente useremo un po’ di più

Ritornando alle nuove emoji incluse nel nuovo Unicode 10.0 vi rammentiamo anche la presenza di nuove simpatiche faccine che, molto probabilmente avremo modo di utilizzare con maggior frequenza rispetto all’emoticon del T-Rex o della persona anziana. Nella fattispecie è stata aggiunta una emoticon che rappresenta una faccia con il dito davanti alla bocca ad indicare il bisogno di far silenzio, una faccia con gli occhi a forma di stella, una faccia che vomita, una faccia che sghignazza con la mano a copertura della bocca e persino un faccia rossa che simboleggia la censura.

Cliccando su questo link potrete avere accesso all’elenco completo di tutte le nuove emoji che presto faranno il loro debutto ufficiale con iOS 11 e Android O.