Xiaomi Mi 6
Il tanto atteso Xiaomi Mi 6 sta per arrivare

Xiaomi dopo varie indiscrezioni sulla possibile presentazione del nuovo Mi6 finalmente ha indicato una data ufficiale di lancio. L’appuntamento è fissato alla “University Of Technology Gymnasium” di Pechino per il 19 aprile.

In abbinamento al Mi 6 potrebbe arrivare anche la versione Plus come avvenuto già per lo smartphone della generazione precedente, il Mi 5s. La differenza principale tra le due varianti sarà oltre che nella diagonale dello schermo, nella risoluzione dello stesso oltre che nel quantitativo di memoria a disposizione.

Ricordiamo che Xiaomi Mi 6 sarà un dispositivo rivoluzionario per l’azienda. La scocca potrebbe essere realizzata totalmente in alluminio o ceramica. Le proporzioni del case permetteranno di ottenere un rapporto tra la superficie frontale e la dimensione del display molto elevata. Il display da 5.2 pollici occuperà così quasi tutta la parte frontale del Mi 6 base e del Plus con una risoluzione FullHD (1920×1080 pixel) per il primo e QuadHD (2560×1440 pixel) per il secondo.

Dal punto di vista hardware, è attesa la presenza del System on a Chip Qualcomm  Snapdragon 835 accompagnato da 4 e 6 GB di RAM, mentre la memoria interna sarà da 64 e 128 GB. Grande autonomia prevista grazie alla batteria da 4.000 mAh, inoltre sicuamente sarà presente un sistema di ricarica rapida che sfrutterà la USB Type-C.

L’attesa è molto alta. Ricordiamo infatti che Xiaomi Mi 6 è riuscito a totalizzare170,000 punti sulla piattaforma benckmark AnTutu grazie all’unione armoniosa di potenza hardware e efficienza software.