L’azienda di Cupertino rinnova completamente il proprio servizio di streaming musicale nell’app Android

Apple Music ha completamente cambiato veste grafica nella propria app per Android. La versione 2.0 infatti ha apportato importanti modifiche, andando di fatto incontro alle varie indicazioni degli utenti, spesso scontenti in relazione all’aspetto, sul robottino verde, del servizio di streaming musicale della mela morsicata.

“Un design completamente nuovo conferisce a Apple Music maggiore chiarezza e semplicità. Con la funzione In riproduzione puoi leggere i testi dei brani che stai ascoltando. Nella Libreria puoi accedere facilmente ai tuoi brani e trovare quelli che hai scaricato per l’ascolto offline. La sezione Per te contiene suggerimenti come playlist, album e altri contenuti in base alla musica che preferisci.”

Questo è quanto possibile leggere nella descrizione dell’update di Apple Music, rilasciata ovviamente dall’azienda di Cupertino. È evidente come la mela morsicata abbia lavorato per rendere l’esperienza su Android quanto più simile possibile a quella iOS. Del resto, la logica deve proprio essere quella di cercare di acquisire nuovi utenti.

Sarà molto interessante verificare il supporto che sarà fornito su Android per quanto riguarda Apple Music, ovvero la sostanza di quelli che saranno gli update futuri. La speranza è che l’azienda di Cupertino possa riporre la medesima cura vista per la versione di iOS. Staremo a vedere.