WhatsApp in questo periodo sta facendo molto parlare di sé e questa volta è tutta colpa di alcune recensioni lasciate direttamente sul Google Play Store che hanno tutta l’aria di essere completamente false e rilasciare da un sistema automatizzato.

Dopo il rilascio ufficiale della nuova funzione Stato, WhatsApp, si è visto una diminuzione totale della valutazione media nel periodo che va dal 22 Gennaio al 21 Marzo, arrivando a sole 3,4 stelle mentre subito dopo la media è aumentata nuovamente arrivando al 4,4. Sicuramente questo aumento non è dovuto da valutazioni rilasciate successivamente da possibili utenti ma bensì da sistemi automatizzati che hanno effettuato questa procedura per aumentare drasticamente il punteggio e far tornare il nodo servizio di messaggistica istantanea ad una media medio-alta. Andando sul Google Play Store si nota immediatamente come ci siano delle valutazioni completamente false che assegnano a WhatsApp per un punteggio di ben cinque stelle con commenti di poche parole.

Come potete vedere in atto si tratti di tutte recensioni fasulle, visto che, come potete vedere le persone che hanno commentato il servizio offerto da WhatsApp si riferiscono a possibili giochi, infatti, si parla di games, kindle, ottimo gioco, grafica meravigliosa, ottima giocabilità. Però per questo motivo in molti si sono chiesti se gli sviluppatori del famoso programma abbiano deciso di utilizzare qualche sistema per aumentare le valutazioni che erano scese nei giorni scorsi.

Leggi anche:  WhatsApp sostituisce gli SMS dopo 25 anni di onorato servizio

L’analisi è stata fatta da Telegra.ph che ha evidenziato come le recensioni di Whatsapp nelle quali si fa riferimento ai giochi rappresentano il 2,7% del totale e proprio questa percentuale mette in evidenza che la quantità effettiva di finte recensioni positive sarebbe molto più alta. 

WhatsApp smentisce ogni coinvolgimento

Whatsapp contattata in merito a questa indagine si sarebbe difesa negando ogni coinvolgimento con l’autore di queste false recensioni dichiarando:

 

We’re focused on making our service better for our 1.2 billion users around the world. We don’t have time for fake reviews, and we’ve reached out to Google to look into the issue.

Traduzione:

Siamo focalizzati nel rendere migliore il nostro servizio per 1,2 miliardi di utenti in tutto il mondo. Non abbiamo tempo per le recensioni false e abbiamo contattato Google affinché approfondisca i fatti.

Come ben sappiamo di servizi on-line è che permetto di acquistare like oppure commenti falsi ce ne sono davvero tanti e il mercato nero si aggira all’incirca per un euro a commento. Se WhatsApp a non fosse stato l’artefice di tale comportamento scorretto qualcuno avrebbe investito centinaia di euro senza un preciso scopo.