Nokia 2 top di gamma
Nokia presenterà entro l’estate 2 smartphone top di gamma di livello assoluto. L’obiettivo è far concorrenza ad S8, G6 ed iPhone 8!

 

Se c’è stato un vincitore morale durante il Mobile World Congress 2017 tenutosi a Barcellona ormai due settimane fa, beh, quella è stata decisamente Nokia. HMD Global, la compagnia proprietaria del marchio finlandese, ha fatto breccia nel cuore degli utenti rispolverando il vecchio Nokia 3310 e riproponendolo in una versione un pelo più moderna che ha fatto già registrare il record nei pre order, tuttavia Nokia non è solo 3310, anzi, è soprattutto nuovi smartphone top di gamma di grande livello.

Abbiamo assistito già alle presentazioni dei nuovi Nokia 3, Nokia 5 e Nokia 6, niente che ci abbia fatto gridare al miracolo, ma segni tangibili del tuffo di Nokia nel mercato degli smartphone che contano con l’implementazione di Android come sistema operativo.

Nonostante l’abbandono della tecnologia PureView per il sovracomponimento delle immagini e delle lenti ottiche Carl Zeiss, entrambi cavalli di battaglia durante la partnership fallimentare con Microsoft e probabilmente unico motivo per cui le vendite non erano rimaste completamente al palo, l’azienda finlandese ha intenzione di lanciare due nuovi modelli dalle caratteristiche tecniche di livello assoluto al fine di competere con la concorrenza anche al livello più alto.

Apple sta preparando il terreno per l’arrivo di tre nuovi modelli, uno dei quali sarà iPhone 8, mentre Samsung ha già pronti per il lancio i chiacchieratissimi Galaxy S8 e Galaxy S8+, LG ha già stupido tutti con la presentazione del fantastico LG G6 e anche Huawei non sta certo a guardare con la nuova gamma P10.

Leggi anche:  Nokia 3: l'update di novembre regala una "nuova fotocamera"

Dove si collocherà Nokia in questo quadro già parecchio affollato? Al momento dei nuovi dispositivi in cantiere ad Helsinki non sappiamo praticamente nulla se non il fatto che esistono e che li vedremo probabilmente molto presto, l’unica indiscrezione che si sono lasciati trapelare da HMD Global riguarda il fatto che entrambi saranno dotati di una dual camera. Con ogni probabilità i due modelli saranno solo due varianti di uno stesso smartphone come ormai è consuetudine per tutte le aziende, uno con uno schermo, come si vocifera, da 5.2″ e uno con una diagonale di 6″.

Stando sempre alle voci di corridoio i nuovi Nokia si affideranno all’ultima prodigiosa CPU di casa Qualcomm, lo Snapdragon 835, cosa che potrebbe per questo far slittare le tempistiche di presentazione almeno fino a giugno, in ogni caso, considerando il quadro della situazione, ossia il fatto che Nokia ha intenzione di entrare trionfante nel segmento di mercato degli utenti pro, ci aspettiamo una sorta di telefono perfetto dal punto di vista tecnico anche se, con ogni probabilità, essendo il primo ‘esperimento’ della nuova Nokia, dal punto di vista estetico non dovremmo vedere grosse novità come schermi bezel less o dual edge.

Sicuramente varrà la pena seguire con attenzione le mosse della rinata fenice finlandese, siamo sicuri che tirerà fuori dal cilindro qualcosa di veramente imperdibile.