Snapchat
Snapchat introduce la modalità notte con il nuovo aggiornamento

Sono giorni molto movimentanti questi per Snapchat. A breve, infatti, la società sarà quotata alla borsa valori di New York ed intanto la concorrenza si fa sempre più agguerrita (vedi gli ultimi aggiornamenti di Instagram, Facebook e WhatsApp). Per tenere il passo, però, l’azienda ha deciso di ampliare la lista dei servizi e delle features offerte, introducendo per prima cosa la “modalità notte” per le fotografie scattate.

Questa funzionalità è già disponibile su iOS da tempo, tuttavia, complice anche le ultime dichiarazioni in merito ad una maggiore attenzione all’universo Android rilasciate dai manager del gruppo, è ora finalmente disponibile anche per tutti gli utenti del robottino verde.

Snapchat e modalità notte, a cosa serve?

Snapchat
Snapchat, screenshot relativa alla nuova feature

Gli utenti più attenti sicuramente si saranno accorti dell’introduzione della nuova feature, vale a dire la “modalità notte“. Ma a cosa serve realmente? Questa interessante funzionalità, già presente in decine e decine di altri applicativi di genere e rappresentata da una semplice semi-luna, dona la possibilità all’utente di migliorare a livello software la sensibilità alla luce del sensore fotografico, al fine di poter ottenere scatti ben illuminati anche in condizioni di scarsa luminosità.

Leggi anche:  WhatsApp: ecco un chiarimento fondamentale sulla neo arrivata funzione "Recall"

L’update in questione, tuttavia, non è ancora disponibile per tutti gli utenti. Infatti, l’azienda ha deciso di rilasciarlo gradualmente e, dunque, di effettuare un aggiornamento lato-server. Nonostante ciò, però, siamo quasi convinto che il roll-out possa avere fine nel giro di qualche giorno anche in Italia.

Ricordiamo, infine, che la “modalità notte” è già disponibile su iOS da circa un anno e che è stata in passato molto apprezzata dagli utenti della mela. Staremo a vedere, dunque, se l’azienda manterrà la sua parola e garantirà in futuro anche agli utenti Android nuove funzioni esclusive e celerità di aggiornamento. Per ulteriori informazioni e novità, continua a seguirci su TecnoAndroid.it!