Facebook Messenger

Snapchat ha rivoluzionato il mondo delle foto e quello delle chat con i suoi filtri, così popolari da essere spesso e volentieri fonte di copia da parte dei principali competitor. Dopo Instagram con l’introduzione delle Stories, è il turno di Facebook che rifà il look a Messenger – la sua principale applicazione per la messaggistica – e spinge sempre di più verso la direzione dell’animazione.

Dal prossimo aggiornamento l’utente avrà a disposizione una nuova interfaccia, la cui funzione principale sarà indicata da un tasto centrale utilizzato per accedere alla fotocamera. Proprio come avviene con Snapchat e con Instagram, attraverso il collegamento alla fotocamera ci si potrà scattare delle foto oppure girare dei piccoli video, tendendo premuto il tasto centrale.

Una volta ottenuto lo scatto migliore, Facebook ci permetterà di applicare a questo il filtro più divertente e bello possibile e ci darà anche la possibilità di integrare la foto con sfondi e con scritte personalizzate. Trasformarsi in renna, avere un cappello buffo, immaginarsi con occhiali sempre più grandi e goffi: tutto questo sarà alla base del nuovo Messenger.

Leggi anche:  Google Chrome, nel 2018 sarà rivoluzione: ecco tutte le novità in arrivo

Per avere a disposizione queste nuove features, dovremo aspettare – secondo quanto affermano le indiscrezioni – solo pochi giorni, perché Facebook vorrebbe sperimentare la sua nuova app già prima del Natale. Con l’aggiornamento di fine anno, infatti, dovrebbe chiudersi finalmente il gap che lo storico social network aveva con Snapchat, vero ciclone degli ultimi mesi. Mark Zuckerberg punta così a riprendersi il monopolio delle chat.