WhatsApp
Sembra che WhatsApp stia testando la funzione di revoca dei messaggi inviati, potremo finire di far danni in maniera accidentale?

 

Quante volte, magari dopo un bicchiere di troppo, avete mandato un messaggio di cui vi siete pentiti? O magari avete inviato a vostra madre la foto sbagliatissima che era destinata ad un amico? WhatsApp sembra che abbia pensato proprio a voi! La funzione di revoca dei messaggi è in fase di testing e potrebbe arrivare presto!

 

 

 

 

Finalmente potremo mettere una pezza ai nostri errori fatali commessi via WhatsApp. Con una feature del tutto nuova nel panorama dell’instant messaging, il client di chat più famoso ed utilizzato al mondo mette a segno davvero un bel colpo. Se ci diceste che non vi è mai capitato di sbagliare destinatario di un messaggio e combinare un disastro o di aver mandato un messaggio assolutamente fuori luogo dopo aver alzato un po’ il gomito, non vi crederemo mai. Bene, se vi dovesse capitare di nuovo, avrete un’àncora di salvezza.

Sembra difatti che WhatsApp stia testando una nuova funzionalità che consentirebbe all’utente di revocare, cancellando definitivamente, un messaggio inviato in una conversazione. In questo modo se avrete una buona prontezza di riflessi tale che vi faccia agire prima che il vostro contatto possa leggere, potrete cancellare il messaggio inviato e andare via fischiettando.

Leggi anche:  WhatsApp: i trucchi nascosti migliori che di sicuro non conosci

Al momento la notizia certa è che la feature è in test sulla beta di iOS e basterà un tap prolungato sul messaggio incriminato per avere accesso all’opzione di revoca. Se dovesse essere implementata definitivamente, la funzione approderà ovviamente anche nella versione Android.