Dopo i numerosi casi di ritardo nelle spedizioni dei nuovi Pixel, rimaniamo in tema Google e vi parliamo del nuovo Doodle che la società californiana di Mountain View ha proposto per festeggiare Halloween 2016. Vediamo di cosa si tratta!

Come accade ormai da diversi anni, anche stavolta in occasione di Halloween ovvero la festa che viene celebrata nella notte tra il 31 ottobre e il 1° novembre, Google ha deciso di dedicare un simpatico Doodle per celebrare l’evento: per chi non ne avesse mai sentito parlare, i Doodle non sono altro che versioni modificate del logo del celebre motore di ricerca che vengono visualizzate sulla home page in occasione di particolari eventi o ricorrenze. Quest’anno, il colosso californiano ha scelto per un divertente mini gioco con protagonista uno piccolo gatto mago intento a sconfiggere numerosi fantasmi e demoni. Il gioco è davvero semplice: per giocare infatti vi basterà utilizzare il mouse, col quale dovrete disegnare i simboli caratteristici dei vari spiriti per sconfiggerli. Vi troverete all’interno di una sorta di accademia della Magia, composta da cinque diversi livelli sempre più difficili ed impegnativi: giocherete, nell’ordine all’interno della biblioteca, nella mensa, dentro un’aula, nella la palestra e infine sul tetto. Dovrete fare in modo che i fantasmi non si avvicinino troppo e non vi attacchino: nel caso perdiate una vita, potrete sempre recuperarla disegnando col puntatore un cuoricino. Il mini gioco è disponibile sia per Web che per dispositivi Mobile: se siete curiosi di provarlo, non dovrete far altro che cliccare sul link in calce all’articolo dove inoltre, potrete osservare alcune fasi della realizzazione e rivedere i Doodle di Halloween degli scorsi anni.

È uno degli ultimi smartphone Android arrivato sul mercato ed è sicuramente tra i più attesi di tutto il duemilasedici: ebbene sì, stiamo parlando del nuovissimo Google Pixel. Come per ogni top di gamma che si rispetti, sono numerosissimi i test ed i confronti eseguiti con i rivali per cui vi invitiamo a guardare questo interessante scontro con Samsung Galaxy S7, l’altro device top di casa Samsung. Chi vincerà questo leggendario duello?